Zuleca Rienti

Zuleca Rienti

“Karmami” lascerà molte domande...

295
0
stampa articolo Scarica pdf

In rete ci si imbatte in qualunque cosa, a volte è una immagine, una canzone o semplice curiosità quella che ti porta poi ad approfondirne la conoscenza. O, come spesso accade, è il passaparola ciò che ti porta a cliccare su un link.

Ed così che mi sono imbattuta in Karmami- la webserie sull’amore. Una storia d’amore in pillole, comica e apparentemente semplice, che ha come protagonisti Luca Basile e Camilla Mainardi. I due giovani innamorati, tra comicità e paradossi, mostrano come affrontare i problemi di coppia.

Ideatrice e regista, l’emergente Zuleca Rienti.

 

Zuleca partiamo dall’inizio. Come nasce la web serie, cosa ha acceso in te la “famosa lampadina”?

L’idea è nata dopo aver conosciuto gli attori, Luca Basile e Camilla Mainardi, che mi hanno ispirata tanto. Poi ho pensato alle coppie moderne e ho unito le due cose. Ho scritto di getto perché c’è veramente molto da dire a riguardo.

Ragazzi giovani le persone che hanno collaborato a questo progetto. Come è nata questa sinergia tra voi?

A parte il feeling con gli attori, con i quali mi sono trovata benissimo sin dall’inizio, molti ragazzi che hanno partecipato al progetto li ho conosciuti proprio grazie a “Karmami”. Su un set il segreto è fare lavoro di squadra e se c’è sintonia, si lavora meglio.

Al momento dell’intervista sono andati in onda due episodi. Riesci a trarre un primo bilancio?

È difficile trarre delle conclusioni, siamo solo all’inizio e forse potremmo iniziare a tirare le somme solo quando la prima stagione della serie sarà terminata e potrà essere diffusa. Comunque sia, per il momento sono contenta di aver ricevuto molti pareri positivi da persone del settore e non.

Nome particolare il tuo, raccontaci un po’ di te…

Sono una ragazza calabrese con un nome originale, e anche se ogni persona che incontro mi fa domande sul perché mi chiamo così e nascono spesso degli aneddoti divertenti a riguardo, ringrazio i miei genitori per essere stati così fantasiosi ed essere andati controcorrente. E mio nonno Vincenzo, che purtroppo non c’è più, per avermi trasmesso la vena artistica.

Come ti sei avvicinata alla scrittura e alla regia?

Già da piccola leggevo molto e mi piaceva scrivere, temi, poesie, un po’ di tutto. La passione per il cinema ha fatto il resto.

Red Ronnie ha recentemente dichiarato che il web è la tv di oggi, motivo per preferisce le diretta fb ad un programma tv. Sei d’accordo?

Per certi aspetti lo streaming e le web tv hanno una fruizione migliore, in quanto si può scegliere quando e dove guardare quello che ci interessa, liberandoci dalle interruzioni pubblicitarie che arrivano sempre sul più bello.

A proposito di fb, che rapporto hai con i social?

Normale, non ne sono dipendente. Li uso soprattutto per diffondere i miei articoli e i miei lavori, ma non posto sempre le cose che faccio.

Stai pensando ad un sequel o Karmami resterà un esperimento unico?

“Karmami” lascerà molte domande, non a caso ha un finale aperto e spero in futuro di poter realizzare la seconda stagione. 

Sara Grillo

Link pagina Facebook: https://www.facebook.com/karmamilaserie/?fref=ts

Link canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCBxn12tTcMdI92M3-vEGs2w

© Riproduzione riservata