Gianni Testa

TRATTO DAL MUSICAL CON MASSIMO RANIERI

53
0
stampa articolo Scarica pdf

GIANNI TESTA

fra i protagonisti del disco

“IL GRANDE CAMPIONE”

TRATTO DAL MUSICAL

CON

MASSIMO RANIERI

e in autunno

in TV con

THE COACH

E’ USCITO IL DISCO “IL GRANDE CAMPIONE”, TRATTO DAL MUSICAL CON MASSIMO RANIERI.

NELL’ALBUM ANCHE GIANNI TESTA, IN AUTUNNO IN TV CON “THE COACH”

Nuova uscita discografica, nel segno di Marcel Cedran, per il cantante e produttore Gianni Testa. A sedici anni dal primo tour nei teatri, il musical “Il grande campione” con Massimo Ranieri – nel ruolo del pugile amato da Edith Piaf - torna ad entusiasmare fan e appassionanti. È infatti appena uscito l’album contenente i brani del grande musical diretto dal regista Giuseppe Patroni Griffi con le musiche di Maurizio Fabrizio, autore di alcuni dei brani più belli della canzone italiana (come “Almeno tu nell’universo”, “I migliori anni della nostra vita”, “Strano il mio destino”), e i testi di Guido Morra. Fra le voci protagoniste dell’album c’è appunto quella dell’artista calabrese Gianni Testa, nei panni dell’allenatore Steve, che interpreta il brano “Il grande campione”, che dà il nome al musical e all’album. Testa, già nel cast originale dello spettacolo, e attualmente impegnato con le riprese del talent show “The Coach” nelle vesti di giudice di supporto, si dice soddisfatto e appagato per questa nuova realizzazione, coronamento di un positivo e formativo sodalizio con Massimo Ranieri e il resto del cast e dell’organizzazione.

Il grande campione/TRAMA: Finito di registrare due anni fa, l’album “Il Grande campione” contiene i brani principali del musical che narra l’affascinante storia di Marcel Cerdan, pugile soprannominato il Bombardiere di Casablanca e amante della cantante francese Edith Piaf. Cerdan combatte tra i professionisti dal 1934 al 1949. In questi anni vince sia il titolo mondiale dei pesi medi sia quello europeo dei welter. Era tanto feroce, brutale, determinato tra le corde, quanto educato, generoso, introverso, perfino timido fuori. La storia d’amore del pugile ed Edith Piaf si intreccia con le loro avventure professionali. Quando Cerdan muore in un incidente aereo alle Azzorre la Francia è scossa da un’ondata di commozione: ha perso il suo eroe sportivo. Il pugile lascia dietro di sé il profumo di una leggenda che non è ancora svanita e che è stata raccontata in molti libri e in un film di Claude Lelouch.

CAST ARTISTICO-TECNICO:

Massimo Ranieri nel ruolo di Marcel Cerdan
Gianni Testa nel ruolo di Steve
Regia di Giuseppe Patroni Griffi
Coreografie di Mariano Brancaccio
Musiche di Maurizio Fabrizio
Testi Guido Morra

© Riproduzione riservata