SILVANA BARBAGALLO

SILVANA BARBAGALLO

Gioielli Artigianali per la vostra "Principessa Interiore"

260
0
stampa articolo Scarica pdf

Alle prossime sfilate di moda che si terranno a Milano negli ultimi giorni di questo mese di febbraiodal 21 al 27 – attendiamo la presentazione delle collezioni autunno inverno 2018 / 2019. Qui l’elenco delle sfilate: CAMERA MODA MILANO

Non solo abiti e accessori, protagonisti anche i gioielli.

A me i gioielli piacciono iper femminili. Collane e orecchini principeschi, estremamente preziosi e capaci di mescolare classicismo e contemporaneità. Mi piace la miscellanea degli stili, pietre preziose e proposte brillanti alternate ad un mood etnico ispirato a paesi lontani.

Ma quello che prediligo è andare a cercare - nei mercatini vintage o nei negozi bomboniera della mia città - proposte uniche e artigianali per chi non vuole sentirsi invece uguale a nessun’altra.

Ed eccomi allora qui a presentarvi Silvana Barbagallo, stilista romana e designer di gioielli. Una “creativa con passione” – come ama lei definirsi - che disegna e produce accessori per l'abbigliamento e bijou e che ci racconta come si lavora nel mondo della moda partendo da come ci è arrivata.

FRANCESCA MARIA: Buongiorno Silvana, posso chiederti quando hai iniziato a lavorare nel tuo campo?

SILVANA: Buon giorno a te Francesca, ho iniziato circa 4 anni fa per caso...una mia amica ha visto alcuni lavori e mi ha convinta a proseguire non come hobby ma professione.

FRANCESCA MARIA: Hai avuto maestri o modelli che ti hanno aiutato particolarmente?

SILVANA: Modelli? Si tanti, considera che io vengo dal mondo dell'arte...Accademia delle Belle Arti, pittura...vogliamo parlare dei meravigliosi gioielli nelle opere Rinascimentali? Guardo molto anche all'arte moderna...il tutto ovviamente filtrato da me.

FRANCESCA MARIA: Quando hai deciso che quella sarebbe diventata la tua attività principale?

SILVANA: Non ho deciso che sarebbe diventata la mia attività principale, è venuto da se.

FRANCESCA MARIA: Quale è stata la più grande soddisfazione?

SILVANA: La mia più grande soddisfazione Francesca è stato vedere che c'era un riscontro con le persone, parlo della soddisfazione nel constatare che le mie creazioni piacevano.

FRANCESCA MARIA: Hai mai pensato di mollare? Se sì, cosa ti ha spinto ad andare avanti?

SILVANA: No mai...l'aspetto creativo per me è molto importante, penso che la più grande offesa che una persona possa fare alla propria vita sia non onorare il proprio talento...qualunque esso sia...è questa è la mia vita...

FRANCESCA MARIA: In quanto tempo la tua passione è diventata la tua professione?

SILVANA: E’ diventata una professione gradualmente nel tempo, per i bijou amo molto il vintage originale che colloco nelle creazioni...la bigiotteria Americana che amo reinventare e poi do libero sfogo alle mie fantasie. Pensa Francesca che molte idee mi vengono nel dormiveglia, mi alzo e le realizzo.Non dipingo più da molto...ma la creatività ha trovato un'altra strada e mi auguro che continui a piacere......

Grazie Silvana per il tempo che ci hai dedicato.

Che dire, descrivere un gioiello è come descrivere il profumo di un fiore: impossibile. A parole infatti mi rimane difficile potervi raccontare questi pezzi unici. Andrebbero indossati...

Ma sappiano davvero tutto sul “Bon ton” dei gioielli? Sul loro galateo e su come e quando andrebbero indossati? Se ne volete sapere di più leggete anche: STILE E SEMPLICITA’ PER ESSERE CHIC

Francesca Maria Matteucci 

© Riproduzione riservata