I Top E I Flop Di Torino-Shakhtyor Soligorsk

Belotti è (come sempre) il migliore dei granata, Rybak di gran lunga il peggiore dei bielorussi...

71
stampa articolo Scarica pdf

I TOP E I FLOP DEL MATCH

Trovare i flop di una squadra che vince per 5-0 è assai ardua, quindi possiamo affermare che in questa gara non ci sono veri flop granata.

A parte l'azione del possibile 2-1 e i primi dieci minuti della seconda frazione, il Torino ha letteralmente surclassato lo Shakhtyor, quindi la squadra intera è stata sostanzialmente al top: volendo sceglierne uno, optiamo per il “Gallo” Andrea Belotti, sempre più anima di questo Toro e autore di due reti (quella che ha rotto il ghiaccio e il 3-0, su calcio di rigore).

Il top dei bielorussi? Sembrerà strano, ma è il portiere Andrei Klimovich: incassa cinque reti, è vero, ma ne evita almeno tre.

Il flop è senza dubbio Pavel Rybak, che dopo essersi “divorato” l'occasione dell'1-2 (chissà come sarebbe andata a finire, qualora avesse segnato...) provoca il calcio di rigore del 3-0 che chiude la contesa, facendo svanire progressivamente i bielorussi e crescere esponenzialmente il Toro (poi bravo a realizzare anche altre due reti).

Giuseppe Livraghi

© Riproduzione riservata