Logic Exposition Di Antgul Da Pomigliano D’Arco A Los Angeles

Logic Exposition Di Antgul Da Pomigliano D’Arco A Los Angeles

Music producer e ingegnere del suono, che si presenta al grande pubblico con il suo primo EP che mescola sonorità techno, con la house, per finire nell’industrial

stampa articolo Scarica pdf


Un’esplosione di progressive house nelle sei tracce del suo primo EP

Da Pomigliano D’Arco a Los Angeles il passo è breve per Antgul (al secolo Antonio Gullo, classe 1977), music producer e ingegnere del suono, che si presenta al grande pubblico con il suo primo EP che mescola sonorità techno, con la house, per finire nell’industrial.

Logic Exposition è on air dal 7 giugno ed è un lavoro a quattro mani, realizzato da Antgul con la moglie Jehnean Washington, soprano, attrice teatrale e medicine women delle tribu’ Yuchi, Seminole e Shoshone del nord America.

Progressive house quindi, ma con uno stile assolutamente personale e narrativo dove le sonorità anche dure si sposano con le voci crude e sofisticate del cantato in lingua nativa di Jehnean Washington, delle preghiere ancestrali su sonorità futuristiche.

Un EP prodotto anche dallo stesso Antgul, che è anche fondatore della sua Label AL-KEE (ovvero tribù in lingua Seminole) che offre servizi di programmazione musicale, partiture midi e sintetizzatori, registrazioni, mixaggi e masterizzazione.

Un EP fortissimamente voluto da Antgul, un progetto sperimentale di techno ed elettronica che lo riporta alla sua connessione ormai di molti anni con la città di Black Rock City (Nevada), più semplicemente Burning Man, l’evento considerato unico nel suo genere di arte, musica, radical inclusion più grande e prestigioso del pianeta.

Ma chi è Antgul è qual è il suo percorso artistico? Antgul, è il  nome d’arte di Antonio Gullo, music producer e ingegnere del suono che nasce a Pomigliano d’Arco (NA) e comincia la sua carriera a 21 anni come ingegnere del suono e light designer per concerti, teatri e musical in giro per l’Italia.

Si trasferisce a Roma dove nel 2007 si diploma in cinematografia all’Istituto di Stato Roberto Rossellini, specializzandosi anche in montaggio video e suono cinematografico in dolby surround 5.1.

Inizia da allora una carriera in ambiente televisivo e cinematografico, che lo porta a lavorare sia su pellicola che su standard mondiali di ripresa e montaggio digitali. Un percorso che lo porta a Los Angeles, nella culla americana del cinema e della musica, dove inizia a collaborare nella realizzazione di numerosi video musicali di star dell’hip hop e del blues classico, fino alla realizzazione di tre lungometraggi di cui cura la cinematografia, il montaggio e il suono per la distribuzione teatrale.

Qui di seguito le Official Pages di Antgul:

https://distrokid.com/hyperfollow/antgul/logic-exposition-2

https://www.instagram.com/antgul_tech/

https://www.facebook.com/AntGul-tech-113733263686269/

https://www.linkedin.com/in/antonio-gullo-1b3b931aa

Articolo di Stefania Vaghi

© Riproduzione riservata