Secondo Appuntamento Per Il Domina Burlesque Show 2021

Secondo Appuntamento Per Il Domina Burlesque Show 2021

Lo scorso 30 giugno sul palco del Kill Joy la seconda data del live show tutto al femminile prodotto da Holly's Good.

stampa articolo Scarica pdf

Sul palco del Kill Joy lo scorso 30 giugno si sono esibite in un variegato e variopinto live show tutto al femminile le performer del Domina Burlesque Show, il format ideato dalla pluripremiata Holly’s Good, che mescola con sapiente maestria il multisfaccettato mondo dello spettacolo tra performance non solo di burlesque.

Ad aprile le danze Valeria Villeggia con la sua arpa che con “Over the Rainbow” ha rotto il ghiaccio del folto pubblico presente e ci ha dimostrato come uno strumento ritenuto così classico, possa essere altrettanto versatile anche con ritmi rock o evergreen.

A seguire la anchorwoman della serata, solare, simpaticissima e con una vocalità strepitosa, Pamela Lacerenza che parte subito con un classico di Michael Bublè “Feeling good”.

Sul palco la prima performance di burlesque della serata con Jolie Tease sensualità tutta mediterranea, per la partenopea che, con uno splendido abito viola, ammalia ed incanta il pubblico presente.

Si passa poi ad un numero di pole dance con l’artista resident del Domina Burlesque Show per eccellenza, Nina Noir, energia pura, coreografie travolgenti e tacchi mozzafiato, con una performance che come sempre, strappa applausi già a metà dell’esecuzione.

Torna sul palco Pamela Lacerenza con un classico tra lo swing e il jazz del 1931 “Minnie the Moocher”.

Sul palco l’artista internazionale della serata, direttamente da Berlino, Lola La Tease, tra cabaret vero e proprio, con atmosfere che ricordano il Lido e il Crazy Horse parigino, un numero di pura bravura e sensualità.

Sul palco la cantante Sonia Albani, voce e performer della tribute band di Madonna “The American Virgin”, la sorpresa di stasera, che interpreta con grinta e carisma “Material Girl”, sfoggiando un look uguale alla nota cantante.

Dopo l’ultima performance canora di Pamela Lacerenza, il canonico quarto d’ora di pausa.

Si riprende a tutto burlesque con Jolie Tease in uno sfrontato ed accattivante total black, bravissima e sinuosa.

A seguire le note di Beyoncé “Crazy in love” echeggiano nel Kill Joy, grazie alla splendida Pamela Lacerenza.

Poi di nuovo la volta dell’arpa di Valeria Villeggia con “All that she wants”, pura magia.

A seguire la vulcanica Lola La Tease con un numero strepitoso, di scuola classica, che finisce con praticamente un nulla indosso!

Adrenalina e voglia di dance, sempre tutta al femminile, per Pamela Lacerenza con un medley della celebre canzone di Cindy Lauper “Girls just wanna have fun” e Whitney Houston con “I wanna dance with somebody”.

Sonia Albani “Madonna addicted”, coinvolgente sia sul palco che tra il pubblico, ci propone una “Like a Virgin” nell’immancabile abito da sposa bianco.

Sulle struggenti note di “Anonimo Veneziano” l’ultimo numero di pole dance di Nina Noir, coreografia ed esecuzione impeccabili.

Poi Pamela ci delizia con la musica di Tina Turner e del suo indimenticabile successo “The Best”.

A chiudere, come d’abitudine la padrona di casa Holly’s Good, con uno splendido abito nei toni dell’azzurro, con un numero di alta scuola, il suo “Most Classic” per eccellenza quello che le è valso il titolo di Campionessa Mondiale nel 2019 al Burlesque Hall of Fame di Las Vegas, prima ed unica italiana ad avere mai vinto un titolo così prestigioso e tutt’ora in carica.

Standing ovation finale per tutte le splendide performer di questo imperdibile show romano, che regala ad ogni appuntamento, due ore di pure emozioni diverse e numeri artistici di primo livello

Prossima data in calendario per il Domina Burlesque Show Summer 2021, sempre al Kill Joy, domenica 18 luglio 2021.

Articolo di Stefania Vaghi 

© Riproduzione riservata