ART G.A.P. Premio Daniela Semprebene La Collettiva Dei Vincitori Di MArteLive 2019

ART G.A.P. Premio Daniela Semprebene La Collettiva Dei Vincitori Di MArteLive 2019

Prosegue fino al 6 marzo presso ART G.A.P. la collettiva dei sei vincitori del settore arti visive del contest MArteLive 2019, offerta come premio speciale Art G.A.P. Daniela Semprebene, a cura di Federica Fabrizi, Marco Ardizzi e Nadia di Mastropietro.

stampa articolo Scarica pdf

ART G.A.P. Premio Daniela Semprebene

La collettiva dei vincitori di MArteLive 2019

Prosegue fino al 6 marzo presso ART G.A.P. la collettiva dei sei vincitori del settore arti visive del contest MArteLive 2019, offerta come premio speciale Art G.A.P. Daniela Semprebene, a cura di Federica Fabrizi, Marco Ardizzi e Nadia di Mastropietro.

Il premio è intitolato alla memoria della socia storica della galleria, essa stessa curatrice e collezionista d’arte.

Gli artisti esposti sono Silvia Struglia per la sezione pittura, Stefania Marchetto (SteReal) per la Street Art, Iolanda di Bonaventura per la sezione fotografia, Giulia Crivellaro per la grafica, Eva Monaco per l’illustrazione, Kun Jia per la scultura e il duo Andrej Chinappi – Maria Allegretti per la video arte. Tutti sono risultati vincitori della Biennale MArteLive, edizione nazionale dell’evento, dopo aver superato le selezioni regionali 2018 ed aver conseguito il massimo punteggio nella somma tra il voto della critica e il voto del pubblico.

Notevoli i lavori di fotografia, come anche le opere di scultura dell’artista cinese, delicata commistione tra oriente e occidente. Di grande suggestione anche il video vincitore, con atmosfere oniriche sospese in un ambiente poetico.

Nonostante la folla e il piccolo spazio a disposizione, Silvia Struglia si è dimostrata capace di grande concentrazione durante il live painting svoltosi per il vernissage: intervistata, oltre a ringraziare il MArteLive per l’opportunità, ha rilasciato alcune considerazioni in merito alle scarse possibilità offerte agli artisti emergenti dal nostro Paese, valutando – come molti suoi coetanei – l’eventualità di lasciarlo per cercare ambienti più aperti. E’ un vero peccato, perché in Italia, e a Roma in particolare, rischiamo di perdere un’altra generazione di giovani artisti contemporanei e con essa la possibilità di collocarci sulla scena internazionale con qualcosa di diverso dal nostro passato. A maggior ragione i pochi eventi davvero aperti sono un bene prezioso e da coltivare, seguendoli e sostenendoli.

Penelope Filacchione

Info pratiche

29 febbraio – 6 marzo 2020

SEDE: ART G.A.P. Gallery, Modern & Contemporary Art

INDIRIZZO: Via San Francesco a Ripa, 105/a, 00152, Roma (RM)

ORARI: lun.– ven. dalle 16.00 alle 19.00 / dom. dalle 17.00 alle 19.00

COSTO DEL BIGLETTO: gratuito

TELEFONO PER INFORMAZIONI

06.93.60.210 / 3934371310

E-MAIL art@artgap.it

SITO UFFICIALE www.artgap.it

© Riproduzione riservata