Da Vladimir Luxuria Al Sindaco Gianmarco Negri, Uniti Per La Visibilità Transgender

Da Vladimir Luxuria Al Sindaco Gianmarco Negri, Uniti Per La Visibilità Transgender

In occasione del TDoV2020, Gaynews ha realizzato un video con 11 persone del mondo trans italiano, tra cui anche il sindaco di Tromello Gianmarco Negri, l’assessora di Roma Cristina Leo e Vladimir Luxuria

stampa articolo Scarica pdf

TDoV2020: la campagna per la Visibilità Transgender. Da Vladimir Luxuria al sindaco di Tromello Gianmarco Negri. Undici volti rappresentativi del movimento trans italiano lanciano in video un significativo messaggio, a cura di Gaynews.

Oggi, 31 marzo, è la settima Giornata internazionale della Visibilità Transgender. La ricorrenza del Transgender Day of Visibility (TDoV) è stata istituita nel 2009 da Rachel Crandal, attivista trans del Michigan, per sopperire alla mancanza di una data specifica dedicata alla visibilità delle persone transgender all’interno della collettività Lgbti e alla sensibilizzazione contro le discriminazioni verso le stesse.

Si stima che siano 400.000 le persone transgender in Italia, ma molte di esse sono ridotte di fatto all’invisibilità e a ogni forma di discriminazione, contro le quali è necessario dire basta anche in piena emergenza sanitaria da Covid-19.

Nel video “TDoV2020: la campagna per la visibilità transgender”, curato da Francesco Lepore, l’#iorestoacasa lanciato da 11 persone transgender è dunque un appello alla responsabilità da chi è e si sente parte integrante di questo Paese: dall’assessora Cristina Leo al presidente di Gender X Giole Hyland, dall’artista Vladimir Luxuria alla portavoce politica del Mit Valentina Coletta, dal sindaco di Tromello Gianmarco Negri, dalla presidente di Arcigay Napoli Daniela Lourdes Falanga all’agente di polizia locale Edoardo Cofani, dalla responsabile dello Sportello Trans di Milano Antonia Monopoli all’architetta Ottavia Voza. Fino all’operatrice sociale e vicepresidente di Atn – Associazione Transessuale Napoli, Loredana Rossi, con tanto di finale a sorpresa.

© Riproduzione riservata