I Top E I Flop Di Roma-Trabzonspor 3-0 Play-off (ritorno) Conference League 2021-'22

I Top E I Flop Di Roma-Trabzonspor 3-0 Play-off (ritorno) Conference League 2021-'22

Eccellente prova dei giallorossi: nessuna insufficienza, mentre svettano Rui Patricio, Zaniolo, Cristante e Pellegrini

stampa articolo Scarica pdf

Forte del successo per 2-1 conseguito nella gara d'andata nell'antica Trebisonda, la Roma non manca l'appuntamento con la qualificazione alla fase a gironi di Conference League. Eccellente prova dei giallorossi: nessuna insufficienza, mentre svettano Rui Patricio, Zaniolo, Cristante e Pellegrini. Non essendoci flop, andiamo ad analizzare i soli top.

--->I TOP

RUI PATRICIO 7: dopo un primo tempo da spettatore non pagante, nella ripresa "spegne" i tentativi di rimonta dei turchi respingendo da campione un'incornata di Hugo (46') e una botta al volo di Hamsik (62').

NICOLÒ ZANIOLO 7: si fa (parzialmente) perdonare l'espulsione di domenica scorsa (esordio in campionato con la Fiorentina) fornendo una prestazione molto positiva. Primo tempo a intermittenza, per poi scatenarsi nella ripresa (pur non essendo ancora, ovviamente, al massimo della condizione fisica): senso della posizione, scambi, accelerazioni e il goal del 2-0.

BRYAN CRISTANTE 7: sempre attento e preciso. Sblocca il risultato con un bel rasoterra che termina la sua corsa all'angolino.

LORENZO PELLEGRINI 7: sempre partecipe e attivo. Tanta corsa, ottima visione di gioco. Sfiora la rete con una bella conclusione acrobatica, quindi è autore dell'assist per il 3-0 di El Shaarawy.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)



© Riproduzione riservata