Celebrato Alla Tomba Del Milite Ignoto Il Settantottesimo Anniversario Della Liberazione

Celebrato Alla Tomba Del Milite Ignoto Il Settantottesimo Anniversario Della Liberazione

Presenti le massime autorità dello Stato

stampa articolo Scarica pdf

In occasione del settantottesimo anniversario della Liberazione, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e la Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni hanno partecipato alla tradizionale cerimonia della deposizione di una corona d’alloro sulla tomba del Milite Ignoto (all’Altare della Patria in Roma): presenti anche il Presidente del Senato della Repubblica Ignazio La Russa, il Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana e il Ministro della Difesa Guido Crosetto.

Altri Ministri hanno partecipato ad altre celebrazioni istituzionali previste.

La festa del 25 aprile commemora la Liberazione dell’Italia dal nazifascismo, la fine dell’occupazione nazista e la definitiva caduta del regime fascista: tale data è riferita al 25 aprile 1945, quando il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia (CLNAI) proclamò l’insurrezione generale in tutti i territori ancora sotto il controllo dei nazifascisti.

Il termine effettivo della guerra sul territorio italiano (con la resa delle forze nazifasciste agli Alleati) ebbe luogo il successivo 2 maggio.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Pagina Facebook Ufficiale della Presidente del Consiglio dei Ministri Giorgia Meloni.

© Riproduzione riservata