Palermo-Lazio 0-1

Alla Lazio basta Milinkovic: 1-0 al Palermo e nono risultato utile consecutivo

stampa articolo Scarica pdf

Basta un gol di Milinkovic - Savic a decidere il match contro il Palermo. Una vittoria importante ad una settimana dal derby che sancirà una fetta importante del campionato biancoceleste. Nono risultato utile consecutivo della banda Inzaghi e quarto posto a quota 28 punti, non male finora come bottino. Tutto sommato, la partita dei biancocelesti in Sicilia non è perfetta, ma si sa, in questi casi l'unica cosa che conta è il risultato. Una vittoria di misura maturata grazie al gol del centrocampista serbo alla mezz'ora: bravissimo ad anticipare tutti e a sfruttare nel modo migliore l'assist di Basta. Ancora una volta a secco Immobile (sfortunato nel colpire una traversa) ma proprio questa è la forza di questa squadra, che riesce ad andare in gol ogni domenica con giocatori diversi.  Per il resto dalle parti di Strakosha non si corrono grandi rischi, con il portiere albanese che praticamente non viene mai chiamato in causa. 

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Da migliorare l' atteggiamento nei tre minuti di recupero, dove la Lazio ha rischiato di mandare all'aria una partita che avrebbe dovuto chiudere già nel primo tempo. Ma ora c'è solo il tempo per coccolarsi questi tre punti e iniziare a preparare il derby di domenica prossima. Felipe Anderson, diffidato, è riuscito a non farsi ammonire e sarà in campo contro i giallorossi. Un derby d'alta quota, con le squadre divise da un punto, e la voglia in casa Lazio di tornare a vincere una stracittadina a distanza da quel famoso 26 maggio. Inzaghi sta facendo un lavoro con i fiocchi, cancellando via tutto lo scetticismo iniziale: questa squadra appare quadrata, solida e cinica quando serve. Qualità che dovranno essere messe in campo anche contro la Roma: oltre al valore della partita, il match con i giallorossi dirà molto anche sul prosieguo del campionato dei biancocelesti.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Il tabellino


PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Goldaniga (35′ st Lo Faso), Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Henrique (9′ st Bouy), Jajalo, Chochev, Aleesami; Diamanti (1′ st Quaison); Nestorovski. A disp. Fulignati, Guddo, Rispoli, Pezzella, Cionek, Vitiello, Hiljemark, Gazzi, Sallai. All. Roberto De Zerbi


LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, Wallace, Radu, Lulic (19′ st Lukaku); Parolo, Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson (23′ st Djordjevic), Immobile, Keita (36′ st Lombardi). A disp. Vargic, Borrelli, Patric, Bastos, Hoedt, Vinicius, Leitner, Cataldi, Murgia. All. Simone Inzaghi


ARBITRO: Guida (sez. Torre Annunziata)


Reti: 31′ pt Milinkovic.


Note: ammoniti Lulic, Goldaniga, Diamanti, Bouy. Espulso Gonzalez.


© Riproduzione riservata