Addio Maria Sensi

Si è spenta Maria Sensi, l'addio alla storica tifosa giallorossa

stampa articolo Scarica pdf

Il popolo giallorosso ha perso ieri un piccolo e meraviglioso angolo di cuore. S'è infatti spenta Maria Sensi, indimenticata moglie dell'ex presidente romanista Franco, proprio 10 anni dopo la scomparsa del compianto marito. Maria, nonostante il passaggio di proprietà alla famiglia Pallotta, è sempre stata la prima tifosa. Donna, mamma, nonna e straordinaria intenditrice di calcio, una vera e propria signora innamorata dei colori giallorossi e totalmente devota alla sua fede romanista. Sempre presente allo stadio, sempre appassionata delle vicende romaniste. Conosceva benissimo il mondo romano, conosceva bene televisioni, radio e giornali locali. Sapeva raccontare aneddoti e storie appassionanti, intelligenti, curiose. Un'inestimabile fonte di storia giallorossa. I romanisti la ricordano con affetto per il suo modo d'esser, genuina, moglie vincente di un presidente vincente e lupacchiotto vero. I Sensi erano così, si facevano voler bene. E nonostante campagne acquisti discutibili e critiche nei confronti della figlia Rosella, forse il motivo per cui i romanisti l'hanno sempre perdonata è proprio questo. Una Sensi. La famiglia Sensi significherà sempre popolo giallorosso. 

© Riproduzione riservata