FABIANA GABELLINI STILISTA PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE

FABIANA GABELLINI STILISTA PRESENTA LA NUOVA COLLEZIONE

A Roma, in Campo Dei Fiori presso via dei Chiavari 38, il 18 novembre 2018 dalle ore 17:00, nelle sale quattrocentesche dell'Associazione Culturale “Magma”la stilista Fabiana Gabellini presenterà delle creazioni ispirate alle opere pittoriche della pittrice Carla Pantano.

stampa articolo Scarica pdf

A Roma, in Campo Dei Fiori presso via dei Chiavari 38, il 17 novembre 2018 dalle ore 17:00, nelle sale quattrocentesche dell'Associazione Culturale “Magma” la stilista Fabiana Gabellini presenterà delle creazioni ispirate alle opere pittoriche della pittrice Carla Pantano.

Un servizio fotografico allestito e diretto da Daniele Cama farà da cornice ad uno shooting in diretta che si unirà ad un piccolo defileè con la partecipazione di modelle internazionali che indosseranno i capi esclusivi.

L'evento diretto e ideato da Carla Pantano sarà un’occasione per inaugurare l'esclusivo Salotto che diventerà un punto d'incontro di Artisti nel campo della Pittura, scultura, musica, letteratura, moda e artigianato internazionale.

La geniale ed originale fusione delle esperienze realizzate dalla Pantano e dalla Gabellini danno vita ad un progetto che vede protagonisti il Made in Italy e l’artigianato internazionale uniti in creazioni di Alta Sartoria.

Fabiana Gabellini conosciuta per il progetto "Arte da Indossare" ha ideato questa collezione Limited Editon selezionando tre dipinti della Pantano conservandone la ricchezza e la complessità compositiva, nonché l'energia vitale espressa con il disegno e la scelta dei colori tutto stampato su garza in 100% lana.

Gli accostamenti cromatici, il dinamismo, il mix di tessuti preziosi, le lavorazioni di Alta Sartoria convivono tra il classico e il moderno donando al progetto un valore aggiunto fortificato dal legame che si è instaurato tra Fabiana e Carla.

Durante la presentazione sarà presente la TV Rete Oro.

Dalle 17 sarà servito un aperitivo.

Francesca Maria Matteucci

© Riproduzione riservata