Alberi Nudi

Alberi Nudi

La band partenopea 1989 e la paura di uscire fuori allo scoperto

379
stampa articolo Scarica pdf

Una mistura di pop, elettronica e rock caratterizza l’album Alberi nudi della band partenopea 1989 rimasto un po’ in sordina come spesso accade quando si è emergenti. Un concept album dove i brani sembrano legati tra loro da un filo immaginario.

Chi sono i 1989? Sono Antonio Ardito, Guido Molea e Andrea De Prisco, tre ragazzi che hanno saputo invertire la rotta intrapresa da Guido e la legge di Murphy e sperimentare qualcosa di diverso come l’elettronica ed indossare quindi un abito nuovo.

Il risultato dell’ascolto di queste cinque tracce è estremamente piacevole. “La paura di uscire fuori allo scoperto” (Riflesso / Anime sole), sintetizza perfettamente questo ep: buone le potenzialità ma manca di un pizzico di coraggio in più.

Positivo è comunque l’aver realizzato un ep in cui le canzoni si equivalgono, tutte meritevoli di un attento e consigliato ascolto.

Sara Grillo 

© Riproduzione riservata