Roma-Entella 4-0. Pagelle E Tabellino

Pronostici rispettati all'Olimpico, Schick trascina la Roma ai quarti

254
stampa articolo Scarica pdf

di Simone Dell'Uomo 

Tutto facile all'Olimpico per una Roma che battezza l'anno nuovo nel migliore dei modi e conquista l'accesso ai quarti di Coppa Italia. Spazzata via 4-0 la timida Virtus Entella: giallorossi trascinati da un sontuoso Schick, doppietta e assist per lui. A segno anche Pastore e Marcano, per una Roma formato turnover che brilla in un'infrasettimanale di coppa romantica e spensierata. Di Francesco sorride: segnali confortanti dagli elementi più discussi della rosa giallorossa, chiamati adesso a mostar le loro vere qualità davanti a platee ben più prestigiose.  

PAGELLE ROMA

Olsen 6.5 Altra ottima prestazione dell’erede di Alisson. A punteggio acquisito i difensori giallorossi lasciano troppo spazio ai batteristi offensivi liguri, i cui tentativi si spengono però tra le braccia dell’estremo difensore.

Karsdorp 6 Piccoli segnali lanciati dal fluidificante olandese, oggetto misterioso da un anno e mezzo a questa parte. Buone discese, buona personalità.

Fazio 6 Serata tranquilla, come sempre comanda la linea con la sua esperienza.

Marcano 6.5 Prestazione da 6, ma trova un gol e gliene annullano un altro. Meritato il 6.5. C’è spazio anche per lui in questa Roma

Kolarov 6 Sempre uno dei più forti, ma stasera si limita al suo mestiere, senza particolari spunti o accenni offensivi degni di nota

Cristante 6 Di Francesco, vista l’inferiorità tecnica dell’avversario, impone un centrocampo tecnico, spetta a lui difendere più del dovuto. Senza sbavature, pulito e ordinato.

Pellegrini 6.5 Sempre a testa alta, schierato playmaker basso accanto a Cristante mostra comunque qualità di alto livello in fase di costruzione

Under 6.5 Il solito motorino. Palesa difficoltà a fraseggiare coi compagni, ma quando si accende sa sempre come saltare l’uomo e puntare con determinazione la porta avversaria.

Pastore 6 Primo tempo a ritmi blandi, il pubblico mostra disappunto. Cresce leggermente nella ripresa ma appare ancora troppo lontano dalla sua miglior condizione. La piazza esige di più, nella ripresa trova un gol che non cambia la questione. In questo momento Zaniolo di un’altra categoria.

Kluivert 6 Disordinato nel primo tempo, non affonda e non fa male quanto Under dall’altra parte. Deve diventar più cattivo per incidere in Serie A. Nella ripresa confeziona due assist che riconsegnano lustro e qualità alla sua prestazione. 

Schick 7.5 Con l’Entella, sì, ma tanta roba. Finalmente protagonista. Ottime giocate, grandi idee, movimenti perfetti. Manca la cattiveria di un vero centravanti, ma può soltanto che migliorare

TABELLINO

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Karsdorp, Fazio, Jesus (9′ Marcano), Kolarov; Cristante, Lo.Pellegrini (82’st Riccardi); Ünder (76′ Zaniolo), Pastore, Kluivert; Schick. A disp.: Fuzato, Greco, Santon, Lu.Pellegrini, Florenzi, Coric, Dzeko. All.: Di Francesco.

V.ENTELLA (4-3-1-2): Paroni; Belli, Pellizzer, Baroni, Cleur; Eramo, Paolucci (70′ Ardizzone), Nizzetto; Adorjan (46′ Icardi); Mota Carvalho, Caturano (46′ Mancosu). A disp.: Massolo, Crialese, Benedetti, De Santis, Bonini, Di Cosmo, Petrovic, Martinho, Puntoriere. All.: Boscaglia.

ARBITRO: Di Paolo.

MARCATORI: 1′ e 47′ Schick (R), 46′ Marcano (R), 75′ Pastore (R).

NOTE: Ammoniti: (R); Eramo, Baroni (VE). Recupero: 2’pt e 2’st. Calci d’angolo: 5-3.

© Riproduzione riservata