Il Jova Beach Party Si Avvicina

Il Jova Beach Party Si Avvicina

Informatevi prima invece di polemizzare poi

278
stampa articolo Scarica pdf

Se c'è una cosa che mi fa ribollire il sangue sono le polemiche futili che coinvolgono colui che ha scelto sempre la trasparenza e ci ha messo sempre la faccia, nel bene e nel male, senza nascondersi dietro una imponente agenzia ed un imponente ufficio stampa.

La polemica che gira negli ultimi giorni riguarda l'accesso gratuito dei bambini al Jova Beach Party. Facciamo un passo indietro di qualche mese, il 6 dicembre 2018, quando Lorenzo Jova, in conferenza stampa, annunciò l'evento dell'estate 2019. In quell'ora di diretta e ripresa poi da ogni magazine e tv, fu spiegato in modo più che esaustivo la modalità con cui i più piccoli avrebbero avuto accesso gratuito alla spiaggia.

Ci sta che non tutti l'abbiano seguita, ci mancherebbe altro ma come è stato detto mille volte nelle settimane a seguire, sul sito della Trident era indicata nel dettaglio l'iter da seguire. Ora la vostra superficialità non deve diventare un boomerang per colui che si sta facendo in mille affinché siano rispettate così tante normative che nemmeno sto qui ad elencarvele. Voi andate all'evento, volete divertirvi ma vi fermate mai a pensare quanto lavoro c'è dietro ogni singola data?

E poi io, da persona adulta, se voglio portare mio figlio/nipote all'evento, un evento unico nel suo genere mi preoccupo di prendere qualche informazione in più proprio per tutelare un bambino, per permettergli di vivere una lunga giornata all'insegna del divertimento nel modo più sereno possibile per lui ma anche per me che ne sono responsabile, no? Un po' di buonsenso delle volte basterebbe!

Detto questo a differenza di tanti colleghi che stanno riportando titoli clickbaiting, senza dire nulla di concreto perché troppa fatica anche fare informazione, io vi lascio i link per avere tutte le informazioni necessarie, senza contare che Lorenzo aggiorna costantemente la sua pagina fb e - pensate un po' - basterebbe seguire lui per essere "preparati" all'evento.

Il Jova Beach Party è stato pensato come una festa, una festa anche per la famiglia e per andare in contro ai genitori poco informati, hanno riaperto le richieste di ingresso per i più piccoli anche per le date già chiuse. Vi suggerisco inoltre di leggere con attenzione cosa potete portare in spiaggia onde evitare questioni all'entrata.

Ce ne fossero di più di persone come lui.

Sara Grillo

https://www.facebook.com/lorenzo.jovanotti.cherubini/

http://www.tridentmusic.it/

https://www.eventinbus.com/

https://www.soleluna.com/

https://www.wwf.it/volontariato_jova_beach_party.cfm

https://www.ticketone.it/

© Riproduzione riservata