I Top E I Flop Di Roma-Borussia Moenchengladbach 1-1 Primo Turno Europa League 2019-'20

I Top E I Flop Di Roma-Borussia Moenchengladbach 1-1 Primo Turno Europa League 2019-'20

Smalling infallibile, deludono Kluivert e Florenzi

stampa articolo Scarica pdf

I TOP E I FLOP DEL MATCH

Nella Roma che sfiora il successo, brilla Chris Smalling: prestazione maiuscola, eccellente. È incolpevole protagonista del rigore del pareggio ospite: la sfera, infatti, lo colpisce al volto, ma il direttore di gara rileva un inesistente fallo di mano.

Ottima prestazione anche per Edin Dzeko: lotta, s'impegna, offre assist. Segna il 2-0, ma la sua posizione di fuorigioco rende tutto vano.

Giornata positiva anche per Nicolò Zaniolo: la sua bella incornata avrebbe potuto consistere in una seria ipoteca sulla qualificazione alla fase successiva.

Deludenti, invece, le prove di Kluivert e di Florenzi (quest'ultimo subentrato proprio all'olandese all'84'): il primo non ne azzecca una, il secondo si divora la ghiotta occasione del possibile 2-0 che avrebbe chiuso la contesa.

Il peggiore in campo in assoluto è il direttore di gara (il signor Collum): premesso che tutti possono sbagliare e che nessuno è infallibile, il rigore concesso consiste davvero in un errore madornale, poiché Smalling colpisce la sfera (in realtà ne è colpito) col viso, non di mano.

Giuseppe Livraghi

(La fotografia è opera di Emanuele Gambino)

© Riproduzione riservata