I Top E I Flop Di Basaksehir-Roma 0-3 Primo Turno Europa League 2019-'20

I Top E I Flop Di Basaksehir-Roma 0-3 Primo Turno Europa League 2019-'20

Ottime prestazioni di Edin Dzeko e Lorenzo Pellegrini, non del tutto sufficiente Diawara

stampa articolo Scarica pdf

I TOP E I FLOP DEL MATCH

Mamma li turchi?

Macché: sono stati i turchi a dover dire “Mamma, la Roma!”.

Nella prova di forza dei giallo-rossi in casa del Basaksehir, i migliori in campo sono “il solito” Edin Dzeko e Lorenzo Pellegrini.

Per quanto riguarda il bosniaco, la solita prestazione maiuscola, coronata dalla rete del 3-0 che pone la parola fine alla contesa, già nel primo tempo.

La prova di Pellegrini è più che positiva: dopo aver conquistato il calcio di rigore (grazie anche all'ingenuità di Topal), è protagonista nelle due successive segnature, con due lanci millimetrici trasformati in rete da Kluivert e da Dzeko.

Potrebbe arrivare a quota tre assist, ma un suo calcio di punizione al 65' non viene sfruttato da Mancini, che inzucca sul fondo.

Buona partita anche quella di Veretout, autentica guida del centrocampo e glaciale nel trasformare il calcio di rigore dell'1-0, che mette la partita sul giusto binario.

Per quanto riguarda i flop, prestazione non del tutto sufficiente per Diawara: assai titubante, un suo errore costringe Kolarov al cartellino giallo.

Spettatore non pagante (praticamente inoperoso, quindi senza voto) Pau Lopez, del quale ci si accorge solamente al 93', quando blocca una velleitaria conclusione di Topal, negando ai turchi la rete della bandiera.

Giuseppe Livraghi

(La fotografia è opera di Gianandrea Gambini)

© Riproduzione riservata