DRAG PER UNA NOTTE Quando Gli Etero Si Travestono

DRAG PER UNA NOTTE Quando Gli Etero Si Travestono

GAY VILLAGE 2015 Dal 18 giugno al 12 settembre 2015 Roma Parco del Ninfeo Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura

stampa articolo Scarica pdf

GAY VILLAGE 2015 –XIV Edizione

Dal 18 giugno al 12 settembre 2015

Dal giovedì al sabato - APERTURA h. 19.00 - Ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00

Giovedì: 10 € - Venerdì: 13 € - Sabato: 18 € (comprese consumazioni)

Roma Eur - Parco del Ninfeo - Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura // Info: www.gayvillage.it - 3499563014

Sabato 20 Giugno 2015 – h. 22.00

Palco Pop

Gay Village

presenta

DRAG PER UNA NOTTE

Quando gli Etero si Travestono

conducono Vladimir Luxuria & Giovanni Ciacci con la partecipazione dei Karma B, insegnanti di portamento en travestì ed Albadoro Gala, Burlesque Performer ed insegnante di portamento e femminilità

#GayVillageLiveShow

Immaginate il vero maschio alfa. Immaginate la sua virilità e il suo machismo prorompente. Tra il pubblico del Gay Village, Sabato 20 Giugno 2015 alle ore 22.00, verrà scelto il più macho tra i machi, esempio di mascolinità e uomo tutto d'un pezzo! Sarà proprio lui il protagonista di Drag per una Notte, Quando gli Etero si Travestono, condotto da Vladimir Luxuria e Giovanni Ciacci, con la partecipazione dei Karma B e Albadoro Gala.

L'evento condotto dalla padrona di casa del villaggio, insieme al noto costumista Giovanni Ciacci (direttamente dalla seguitissima trasmissione Detto Fatto di Rai2), inaugura nel primo sabato della stagione al Parco del Ninfeo i LiveShow di quest'anno e vedrà i riflettori puntati sull'irriverente format creato dalla direttrice artistica in collaborazione con i Karma B, per l'occasione insegnanti di portamento en travestì. Il tutto sotto gli occhi attenti della rinomata docente di arti burlesque Albadoro Gala, (reduce dal programma Si può Fare con Carlo Conti e fondatrice del Caput Mundi International Burlesque Award), per l'occasione in veste di professoressa della femminilità più estrema, quella di un tempo ormai andato... Tra lustrini e piume di struzzo, tra glitter colorati e bustini da togliere il fiato, l'uomo diviene donna...

© Riproduzione riservata