Who Stares Art – Arte Per Gli Artisti. Asta Benefica.

Who Stares Art – Arte Per Gli Artisti. Asta Benefica.

Tra le tante conseguenze del lockdown sono innumerevoli le mostre che sono rimaste prigioniere delle gallerie e dei musei che le ospitavano.

stampa articolo Scarica pdf


Tra le tante conseguenze del lockdown sono innumerevoli le mostre che sono rimaste prigioniere delle gallerie e dei musei che le ospitavano. Lo stesso è accaduto per An Unexpected Amazement del duo Who Stares Art, curata da Penelope Filacchione per ArtSharing Roma. Si tratta di un progetto artistico complesso la cui realizzazione ha richiesto quasi due anni di lavoro: tra tele, installazioni e opere digitali racconta “lo stupore inteso come la percezione di una forza più grande di noi, quel senso di forte meraviglia, incredulità e disorientamento provocato da qualcosa di inaspettato. […] Le metafore ci aiutano a valutare la realtà da una prospettiva diversa e a rendere più flessibile la nostra visione del mondo.”.

Il giovane duo artistico dimostra di aver meritato i premi e le residenze conseguite per lo sguardo attento e la capacità formale e speculativa: opere dal titolo “Get out of the Maze” oppure “Overcome yourself”, sono incitazioni ad accettare profondamente la propria umanità nel rispetto del mondo circostante. Attraverso le immagini costruisco un racconto per simboli, che riflette sul peccato originale e sui peccati del quotidiano, veri traditori dell’etica umana.

Queste opere andranno ora in asta per un progetto speciale: sostenere con il ricavato gli artisti che sono rimasti senza lavoro e senza fondi durante la quarantena. Le opere sono proposte con una base d’asta nettamente inferiore al valore di mercato per agevolare il successo dell’evento.

La galleria ArtSharing Roma ha stipulato una convenzione con Made In Terraneo – negozio di articoli per belle arti e galleria d’arte di Frosinone in via Napoli 19 – per tradurre i ricavi in buoni acquisto da distribuire ad artisti selezionati che ne facciano richiesta motivata.

L’asta aprirà nella galleria mercoledì 24 giugno alle 17.00, ma è possibile passare a visionare le opere in anticipo (dal lunedì al venerdì ore 16.30-20.00). Nei giorni successivi sarà possibile continuare a fare le proprie offerte sia in galleria sia sul web, sulla pagina fb di Who Stares Art, fino al 29 Giugno alle 20.00

Alla chiusura dell’asta chi si è aggiudicato le opere potrà fare la propria donazione sulla piattaforma Buonacausa.

Sulla medesima piattaforma è possibile contribuire anche con piccole cifre nel caso in cui non si desideri partecipare all’asta.

Info pratiche

Asta a supporto di artisti in difficoltà

24 Giugno ore 17.00-20.00 presso ArtSharing Roma aperitivo inaugurale in via Giulio Tarra 64 – 00151

L’asta prosegue in galleria o sulla pagina fb @whostaresart fino a lunedì 29 giugno ore 20.00

https://www.facebook.com/whostaresart/

Tutte le opere e le quotazioni d’asta sono visionabili sulla stessa pagina fb.

Donazioni attraverso la piattaforma Buonacausa.org

https://buonacausa.org/cause/who-stares-art-arte-per-gli-artisti?fbclid=IwAR2YR8BEH56hLnqI34xQ3D9X2Q8njMEj183_LkWQyPW_v7NvinsiOaq56Tk

Partner: Made In Terraneo – Viale Napoli 19 Frosinone

Ulteriori approfondimenti:

https://www.artsharingroma.it/news/121-who-stares-art-arte-per-gli-artisti-asta-benefica

NB si prega di comunicare la propria presenza in galleria all’aperitivo scrivendo ad artsharing.roma@gmail.com o telefonando al 338-9409180: saranno organizzati turni d’ingresso per le necessità di distanziamento.

© Riproduzione riservata