I Top E I Flop Di Monza-Cosenza 2-2 18a Giornata Serie B 2020-'21

I Top E I Flop Di Monza-Cosenza 2-2 18a Giornata Serie B 2020-'21

Gytkjaer scatenato, Barillà attento, Di Gregorio provvidenziale, errori madornali di Paletta e Bettella

stampa articolo Scarica pdf

Il Monza non riesce ad aver ragione del Cosenza: il pareggio consiste in due punti persi per quanto riguarda il sodalizio brianzolo e in un punto d'oro per i calabresi (impegnati nella difficile lotta per la permanenza in cadetteria).

I TOP

CHRISTIAN GYTKJAER 7: il danese è scatenato. All'8' il suo colpo di testa a seguire consente a Barillà di segnare l'1-0, al 23' mette in mezzo un pallone che lo stesso Barillà non riesce a finalizzare, quindi al 26' raddoppia facendo tutto in autonomia: palla rubata, avanzamento poco oltre la trequarti e destro nell'angolino a battere l'estremo difensore calabrese, per il 2-0.

ANTONINO BARILLÀ 6,5: sempre attento, sempre al posto giusto al momento giusto. Segna la rete del vantaggio facendosi trovare pronto sulla deviazione aerea di Gytkjaer.

MICHELE DI GREGORIO 6,5: provvidenziale nell'unico intervento della partita, nell'uscita su Sciaudone (evitando la beffa). Incolpevole sulle reti.

I FLOP

GABRIEL PALETTA 5: l'autorete è il suo unico errore. Purtroppo, oltre a essere un errore grossolano, è grave, in quanto riapre la partita.

DAVIDE BETTELLA 5: preciso e sicuro fino all'incredibile topica che costa il 2-2. La troppa sicurezza lo ha fatto cadere in errore.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Foto Buzzi



© Riproduzione riservata