I Top E I Flop Di Torino-Spezia 0-0 18a Giornata Serie A 2020-'21

I Top E I Flop Di Torino-Spezia 0-0 18a Giornata Serie A 2020-'21

Sirigu tiene a galla i granata, Ansaldi sfiora la rete, prestazioni pessime di Linetty e Verdi

stampa articolo Scarica pdf

Un brutto Torino non riesce ad aver ragione di uno Spezia rimasto in inferiorità numerica già all'8': dopo essere stati tenuti a galla da uno strepitoso Sirigu, i granata effettuano la prima conclusione verso la porta ligure solamente al 90', centrando un clamoroso palo con Ansaldi. La vittoria, però, sarebbe stata immeritata.

I TOP

SALVATORE SIRIGU 7: Salvatore di nome e di fatto. Tiene a galla il Toro opponendosi da campione alle conclusioni di Gyasi, Piccoli ed Estevez. Non è colpa sua se la squadra non riesce a fare un tiro che sia uno fino al 90'.

CRISTIAN ANSALDI 6+: entra al 71' al posto di Murru e, pur circondato dal grigiore totale, cerca di vivacizzare una squadra abulica. L'unica vera azione offensiva del Toro porta la sua firma, ma il diagonale che scocca al 90' incoccia sul palo a portiere battuto.

I FLOP

KAROL LINETTY 4: un ologramma avrebbe avuto più inventiva di lui. Nessuna iniziativa, mai propositivo. In pratica, uno spettatore non pagante posizionato nella postazione migliore in assoluto: il verde rettangolo di gioco.

SIMONE VERDI 4: non indovina una giocata che sia una, neanche quelle semplici. Come se non bastasse, perde una quantità esagerata di palloni. 

Giuseppe Livraghi


© Riproduzione riservata