I Top E I Flop Di Bologna-Lazio 2-0 Ventiquattresima Giornata Serie A 2020-'21

I Top E I Flop Di Bologna-Lazio 2-0 Ventiquattresima Giornata Serie A 2020-'21

I migliori (in realtà, i meno peggio) bianco-celesti sono Acerbi e Milinković-Savić: molto male, invece, Luis Alberto, Immobile e Patric

stampa articolo Scarica pdf

Una brutta Lazio cade a Bologna, non riuscendo a riprendersi dal K.O. incassato in Champions League per mano del Bayern Monaco. I migliori (in realtà, i meno peggio) bianco-celesti sono Acerbi e Milinković-Savić: molto male, invece, Luis Alberto, Immobile e Patric.

---> I TOP

FRANCESCO ACERBI 6: gara di grande corsa e altrettanto impegno. Si avventura spesso in avanti, effettuando dei traversoni che, però, si perdono senza trovare alcun compagno. In una difesa che fa acqua da tutte le parti, si impegna per rimediare agli errori dei compagni.

SERGEJ MILINKOVIĆ-SAVIĆ 6: rischia grosso dopo tre minuti, cincischiando davanti a Reina, quindi comincia la sua partita "fisica". Sempre pronto al recupero, sfiora anche la rete con un bel calcio di punizione. Prestazione non ai suoi livelli, ma comunque positiva.

--->I FLOP

LUIS ALBERTO 5: troppa confusione e troppo poco movimento. Poco propositivo.

CIRO IMMOBILE 4: mai pericoloso, per nulla brillante, non ne azzecca neanche mezza. Sullo 0-0 fallisce clamorosamente il calcio di rigore che avrebbe cambiato il corso della gara: due minuti dopo, infatti, il Bologna passa in vantaggio.

PATRIC 4: altra partita disastrosa, cha fa seguito a quella di Champions League col Bayern Monaco. Male, molto male, malissimo. Cosa c'è dopo malissimo?

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)


© Riproduzione riservata