I Top E I Flop Di Lazio-Roma 3-2 Sesta Giornata Serie A 2021-'22

Fra le fila biancocelesti non si registra alcuna insufficienza, mentre brillano Reina, Anderson, Pedro e Milinkovic-Savic

stampa articolo Scarica pdf

La Lazio si impone nel sentito derby capitolino. Fra le fila biancocelesti non si registra alcuna insufficienza, mentre brillano Reina, Anderson, Pedro e Milinkovic-Savic. Non essendoci flop, andiamo ad analizzare i soli top.

--->I TOP

PEPE REINA 7,5: autentica guida della difesa, infonde sicurezza a tutto il reparto. Straordinario su un colpo di testa di Veretout al 26', nella ripresa concede il bis e il tris "dicendo di no" a Zaniolo al 72' e a Shomurodov all'81', salvando il successo dei biancocelesti.

FELIPE ANDERSON 7,5: assolutamente scatenato, irrefrenabile. Con le sue giocate fa letteralmente impazzire Vina. Autore del perfetto traversone per l'1-0 di Milinkovic-Savic (10') e della rete del momentaneo 3-1 laziale (63'). La Juventus aveva CR7, la Lazio ha FA7.

PEDRO 7: partita a tutto campo contro la sua ex squadra. Ex dal dente avvelenato, al 19' è autore del 2-0, andando a segno per il secondo derby di fila dopo quello dello scorso 15 maggio. Quel giorno, però, militava fra le fila giallorosse.

SERGEJ MILINKOVIC-SAVIC 7: porta in vantaggio i suoi inzuccando in rete un preciso traversone di Anderson. Per il resto, è praticamente ovunque: lotta, pressa, difende, suggerisce. È tornato "il sergente".

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)

© Riproduzione riservata