I Top E I Flop Di Legia Varsavia-Napoli 1-4 Primo Turno Europa League 2021-'22

I Top E I Flop Di Legia Varsavia-Napoli 1-4 Primo Turno Europa League 2021-'22

Nessuna insufficienza tra i partenopei, mentre brillano Zielinski, Mertens e Lozano

stampa articolo Scarica pdf

Il Napoli si aggiudica in rimonta la sfida esterna col Legia Varsavia, issandosi in vetta al girone C di Europa League. Nessuna insufficienza tra i partenopei, mentre brillano Zielinski, Mertens e Lozano. Non essendoci flop, andiamo ad analizzare i soli top.

--->I TOP 

PIOTR ZIELINSKI 7,5 Eccellente prestazione del centrocampista polacco, che evidentemente teneva (giustamente) a far bella figura dinanzi ai suoi connazionali. Sfortunato al 17', quando un suo destro incoccia contro la traversa a portiere battuto. Si "consola" nella ripresa, guadagnando e realizzando il calcio di rigore dell'1-1 (51').

DRIES MERTENS 7,5 Entrato al 73' al posto di Zielinski, due minuti più tardi è glaciale nel realizzare (col "cucchiaio") il rigore del 2-1 partenopeo. Quindi, al 78' dà il via all'azione del 3-1 di Lozano. Sta lentamente tornando ai suoi livelli.

HIRVING LOZANO 7 Tanti spunti: a volte la voglia di fare lo porta a commettere errori, comunque la prestazione resta molto positiva. Gioca, in pratica, a tutto campo. Bravo nell'inserimento in occasione della rete del 3-1: Petagna gli offre un pallone solamente da spingere in rete, ma lui ha il merito di aver seguito l'azione.

LUCIANO SPALLETTI (ALLENATORE) 7 Il suo Napoli continua a ben figurare sia in Italia sia in Europa. Gli azzurri dimostrano grande maturità reagendo ottimamente all'immeritato svantaggio. 

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Marco Jacobucci 

© Riproduzione riservata