Il Punto Sulla Diciassettesima Giornata Del Girone A Di Serie C 2021-’22

Il Punto Sulla Diciassettesima Giornata Del Girone A Di Serie C 2021-’22

L’Alto Adige vince e allunga in vetta: +6 sul Padova (fermato a Gorgonzola dalla Giana Erminio), avversario nello scontro diretto la prossima giornata

stampa articolo Scarica pdf

L’Alto Adige capolista allunga in vetta al girone A di Serie C: il successo interno per 4-1 sul Fiorenzuola consente, infatti, agli altoatesini di portare a sei punti il margine sul Padova secondo in classifica, fermato sull’1-1 sul campo della Giana Erminio.

La prossima giornata vedrà lo scontro diretto Padova-Alto Adige, una sorta di crocevia del campionato: in caso di vittoria, gli ospiti effettuerebbero una vera e propria “fuga”.

Tra le altre “grandi”, affermazione casalinga per 2-0 del Renate sulla Juventus U23, vittorie esterne di Triestina (2-1 a Vercelli) e FeralpiSalò (2-0 a Busto Arsizio sui “tigrotti” dell'Aurora Pro Patria) e 0-0 dell’AlbinoLeffe a Verona con la Virtus.

In zona play-off, colpacci esterni, entrambi per 1-0, del Lecco a Piacenza e del Seregno a Trento.

In coda, pareggi, ambedue per 1-1, negli scontri diretti Legnago Salus-Pro Sesto e Pergolettese-Mantova, col “Pergo” raggiunto sul pari al 94’ per via di una sfortunata autorete del portiere Galeotti: il destro della disperazione scoccato dal virgiliano Pinton sbatte sulla traversa per poi carambolare sulla schiena dell'estremo difensore locale e depositarsi beffardamente in rete.

Questa la classifica del girone A di Serie C dopo diciassette giornate: Alto Adige 43 punti; Padova 37; Renate 36; FeralpiSalò 35; Triestina 27; AlbinoLeffe 23; Seregno 22; Virtus Verona e Juventus U23 21; Trento, Piacenza, Pro Vercelli e Lecco 20; Fiorenzuola 19; Pergolettese 17; Mantova e Aurora Pro Patria 16; Legnago Salus 15; Pro Sesto 14; Giana Erminio 13 (Pergolettese due punti di penalizzazione).

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Archivio Unfolding Roma Magazine

© Riproduzione riservata