BANANE Un Quasi Road Movie Per Quattro Attori, Un Cane E Alcune Casse Sparpagliate

BANANE Un Quasi Road Movie Per Quattro Attori, Un Cane E Alcune Casse Sparpagliate

Dal 3 all’8 novembre 2015 dal martedì al sabato ore 21:30 | domenica ore 18:30

stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Teatro dell’Orologio

stagione 2015 – 2016

BANANE

(un quasi road movie per quattro attori, un cane e alcune casse sparpagliate)

Compagnia Teatrodilina

di Francesco Lagi

regia Francesco Lagi

con Francesco Colella, Leonardo Maddalena, Aurora Peres, Mariano Pirrello

suono Giuseppe D’Amato

scenografia Salvo Ingala

mlg Regina Piperno

regia Francesco Lagi

SALA MORETTI

dal 3 all’8 novembre 2015

dal martedì al sabato ore 21:30 | domenica ore 18:30

Con lo spettacolo Banane continua il percorso monografico dedicato alla compagnia Teatrodilina. Lo spettacolo, scritto e diretto da Francesco Lagi, interpretato da Francesco Colella, Leonardo Maddalena, Aurora Peres e Mariano Pirrello, ha ricevuto la selezione al Premio Inbox 2013.

Banane è la storia di alcune esistenze e della traiettoria storta della loro vita. Le piccole scene che costituiscono la storia prendono vita improvvisamente, tra la luce e il buio, con un andamento rapido e sincopato. La vicenda inizia a Roma, con l’arrivo alla stazione Termini della cugina Palma, e finisce un anno dopo su una spiaggia d’inverno, davanti a una nave in partenza. In mezzo c’è un lungo viaggio a bordo di una macchina presa in prestito e una partita di carte finita male. Poi c’è una dissertazione sul profeta Eliseo e la perdita dei capelli, alcune bucce di banana e una storia d’amore che si dissolve lentamente. E ancora il funerale del cane Pigna e una manciata di silenzio dove si ascolta lo scorrere del vento. Banane è una storia che parla con ironia dolente di amore e di una possibile, lontana, felicità.

TEATRODILINA

Teatrodilina è un gruppo di persone con esperienze diverse, che si sono unite con il proposito di condividere una pratica e un’idea di teatro. Dal suono al video, dall’arte contemporanea alla scrittura, dal cinema alla musica. Alla base del lavoro c’è la volontà di inventare spettacoli restituendo frammenti dei loro percorsi e andando alla ricerca di una comune identità, che sembra perduta ma non in modo irreparabile. Fare teatro è il gesto più contemporaneo e potenzialmente dirompente. Il loro metodo è artigianale ma anche un po’ mistico.

http://www.facebook.com/teatrodilina.teatrodilina

INFO E PRENOTAZIONI

La prenotazione è vivamente consigliata

06 687555006 6875550 | biglietteria@teatroorologio.com

le prenotazioni possono essere effettuate

dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 19:00

intero 15 euro

ridotto 12 euro

ingresso consentito ai soli soci: tessera associativa annuale 3 euro

Call Send SMS Call from mobile Add to Skype You'll need Skype CreditFree via Skype

© Riproduzione riservata

Multimedia