Esce Il Libro Del Principe Harry

Esce Il Libro Del Principe Harry

Il libro dal titolo Spare, racconta episodi pungenti che sono accaduti all’interno della royal family.

stampa articolo Scarica pdf


Sono mesi che si vocifera cosa contenesse il libro del Principe Harry. Il libro dal titolo Spare, racconta episodi pungenti che sono accaduti all’interno della royal family. Facciamo un breve tuffo nel passato. Era il 31 Agosto del 1997, quando Lady Diana perse la vita a causa di un tragico incidente, avvenuto all’interno del tunnel dell’Alma a Parigi. L’opinione pubblica si divide. Alcuni sostengono l’ipotesi di un presunto attentato. Mentre altri accettano la dichiarazione ufficiale. Diana era uno spirito libero, per molti versi uguale a Harry. Era colei che sfido le regole del tempo e della casa reale. Proprio quello spirito libero che fece innamorare il mondo. Ciò che è più incredibile è che nonostante siano passati molti anni siamo ancora qui a parlare di Lady D. Siamo ancora qui a ricordare quel tragico giorno del 1997. La stampa mondiale raccontava della morte della principessa del popolo. Poi avvenne il giorno del funerale. Harry e William si trovavano fianco a fianco. Harry era come paralizzato. Seguiva il feretro con passo fermo. Accanto c'era il fratello. Sembravano inseparabili. In realtà non è così. Harry nel suo libro menziona il distacco con il fratello William ma anche le aggressione fisiche. Quel clima che lui credeva fiabesco era in realtà tutt'altro. Siamo abituati a vedere i reali con quelle note scenografiche. Nessuno sa cosa cela dietro le quinte. Sentimenti nascosti, rancori mascherati, vite manovrate, obblighi e comportamenti imposti. Harry nel suo libro cita vari episodi che l’hanno segnato. La morte della madre e il cambiamento di William, la vita di corte. La prima parte del libro ricorda la madre e il nonno. Harry adorava il nonno per il suo umorismo. Narra un aneddoto della sua fanciullezza, quando stava facendo crescere la barba. La stampa ne parlò come un fatto tragico e preoccupante. Harry confido l’episodio al nonno che si mise a ridere. Addirittura gli consiglio ironicamente di farsi crescere la barba come un vichingo. Gli episodi gioiosi sono intervallati da momenti tristi. Il colloquio con il padre e William assume toni duri e nostalgici. Come di colui che non riconosce più quelle persone che tanto aveva amato. Lo sfondo paesaggistico inglese assume note malinconiche. Come di un passato che non tornerà. Harry veniva e viene visto come la riserva. Questo ruolo diventa un peso. La sua nascita venne vista come il secondo. Carlo ringrazio Diana di aver partorito un secondo figlio maschio. Harry assume questo ruolo fin dalla nascita. Harry, simile a Lady Diana decide di evadere da quel ambiente. Passano gli anni, tra scandali riguardo il comportamento del principino e obblighi reali. Finalmente arriva Meghan. Il matrimonio cambia Harry.

Decide di tagliare con la propria famiglia e di andare a vivere altrove. Una decisione drastica, ma ricca di motivazioni che spiega nel suo libro. Meghan soffriva quel clima, tutto era fuorché romantico e fatato. Finalmente arriva la decisione definitiva. Harry e Meghan si trasferiscono in California. Lo strappo nei confronti della casa reale, ne parla la stampa mondiale. I due principi non si vedono più accanto l’uno all’altro. Non si mostrano in simbiosi ma assumono un atteggiamento freddo. Adesso, con il seguente libro la casa Reale si trova sotto attacco. Secondo alcune fonti, è stata consigliata di assumere una linea moderata. Nel mentre in Gran Bretagna le librerie sono state prese d’assalto. Tutti voglio leggere cosa cela dietro quelle icone di nobiltà e perfezione. Vedremo cosa replicherà la casa reale.

Mimma Gaziano


© Riproduzione riservata