Calendario Klopman 2016

Il tessuto tecnico conquista l'Alta Moda grazie al lavoro degli allievi dell'Accademia della Moda Italiana

stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

L' Accademia Italiana, una delle più prestigiose istituzioni di formazione artistica di livello universitario per la moda, il design e la fotografia, ha giocato di anticipo rispetto alla fine dell’anno presentando già il suo calendario presso la sede romana di Piazza della Radio.

Un appuntamento che si è trasformato presto in un evento considerata la folta platea di fashion people che armata di telefonino o di macchina fotografica non ha perso occasione di immortalare la serata per potere poi postare sui social network la possibilità di dire “io c’ero”.

Il calendario prende ispirazione dal progetto “Industrial Couture” sponsorizzato dall'azienda Klopman International s.r.l.,da 46 anni leader europeo nei tessuti tecnici Protectivewear, Corporatewear e Workwear, presentato per la prima volta al pubblico all'interno della kermesse AltaromAltamoda Estate 2015.

Per l’occasione gli allievi dell’Accademia Italiana si sono messi alla prova interpretando i tessuti tecnici dell’azienda in chiave totalmente nuova realizzando particolari abiti da cocktail e da sera ricercati ed eleganti.

Il risultato è stato così eclatante che Alfonso Marra, amministratore delegato dell'azienda stessa, entusiasta per il lavoro svolto, dopo  un'attenta valutazione delle creazioni, ha scelto i 12 capi più rappresentativi per crearne il suo nuovo calendario 2016.

Il numeroso pubblico, fra spumante e stuzzichini, ha avuto la possibilità di apprezzare subito il calendario in distribuzione che si presenta elegante e raffinato così  come gli abiti che vi sono fotografati.

Ottima idea quella di ritrarre le modelle in un ambiente post-industriale creando un effetto originalissimo di contrasto fra il grigiore del luogo e i colori vivaci delle creazioni dei giovani stilisti.

Il nero della cornice, poi, assicura, il giusto fascino che fa del calendario qualcosa di piacevole con cui arricchire le pareti che del proprio ufficio o della propria casa.

Il calendario firmato dai designers  dell’Accademia verrà fornito a più di un milione di partners di tutto il mondo Klopman International, tra Europa e Asia, tradotto e pubblicato in inglese e quindi in formato 'globale'.

                                                                                                Rosario Schibeci 

© Riproduzione riservata

Multimedia