I Love Lego Alla Villa Reale Di Monza

I Love Lego Alla Villa Reale Di Monza

La mostra sui mattoncini colorati più famosi al mondo

stampa articolo Scarica pdf

Dal 29 aprile la Villa Reale di Monza ospiterà I LOVE LEGO, una mostra pensata per tutti quei bambini, adulti e appassionati degli iconici mattoncini, per sognare e vivere momenti unici all’insegna del gioco e del divertimento.

Tra spettacolari e coloratissimi diorami, creazioni artistiche e fantastiche prospettive, fino al 16 settembre 2023 nel Belvedere della Reggia sarà possibile divertirsi all’interno di scenari minuziosamente riprodotti e ambienti realizzati in decine di metri quadrati con oltre mezzo milione dei mattoncini più famosi del mondo.

I LOVE LEGO presenta in scala ridotta dettagliatissime riproduzioni di scenari immaginari: dai castelli ispirati alle epiche battaglie medievali a scene della seconda guerra mondiale; dalla frenesia della città contemporanea coi suoi grattacieli, centro storico, aree ricreative e stazioni ferroviarie agli scorci delle vie del centro storico di tipici villaggi bavaresi; dalla conquista dello spazio, alla suggestiva riproduzione di un paesaggio natalizio estroso e pieno di sorprese.

"Questa mostra - spiega il Sindaco Paolo Pilotto, Presidente del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza - si rivolge in particolare alle famiglie, con un’attenzione non secondaria a moltissimi appassionati, giovani e adulti, fornendo un'occasione particolare per visitare un bene storico che per i bambini può risultare così anche più interessante e accessibile.

Oltre al fascino del ‘gioco di costruzioni’, per tutti i visitatori le forme artistiche e tecniche riprodotte con i famosi "mattoncini" rappresentano una possibilità di esperienza creativa e di conoscenza."

"È una lezione che all'estero hanno appreso prima di noi - specifica l'Assessora alla Cultura, Villa Reale e Parco Arianna Bettin - si pensi ad esempio al Miniaturmuseum di Amburgo e a come esso contribuisca alla valorizzazione e al turismo della Speicherstadt."

A rendere unica l’esposizione e a legare e valorizzare il territorio brianteo, in mostra un’incredibile installazione site specific che omaggia la città e prodotta dal 63enne monzese Marco Montrasio.

A primeggiare sarà infatti l’ambiziosissimo progetto che riproduce in scala l’intera Villa Reale di Monza, un capolavoro dell’architettura neoclassica completo di fronte, ali laterali e corte centrale d’onore, per un totale di 60 mila mattoncini, due metri di lunghezza e un metro e 80 cm di profondità.

Costruzioni e non solo. Attraverso una “caccia al personaggio” - tra grattacieli e palazzi, tra astronavi e cavalieri - il visitatore è invitato a cercare personaggi celebri (e non) nascosti all’interno delle installazioni: da Harry Potter a Dart Fener, diversi gli ospiti a sorpresa inseriti nelle divere installazioni che accompagnano nella visita tutti coloro che vogliono divertirsi a scovare tra i mattoncini.

A dimostrare quanto i moduli più famosi del mondo siano in grado di “creare arte a 360°”, in mostra al Belvedere della Reggia immancabili saranno anche le tele di Stefano Bolcato, rivisitazioni in versione ‘omini LEGO’ delle più grandi e famose tele e capolavori della storia dell’arte, dalla Gioconda ai più attuali quadri di Frida Kahlo; ma anche le vignette/installazioni comiche del collettivo LEGOlize – autori nel 2016 dell’omonima pagina umoristica che oggi conta oltre 2 milioni di followers sui social – dove la comicità diventa arte.

La mostra I LOVE LEGO, col patrocinio del Comune di Monza, è promossa dal Consorzio Reggia di Monza ed è prodotta e organizzata da Piuma e Arthemisia.

La mostra non è direttamente sponsorizzata da LEGO ma realizzata grazie ad alcuni dei più grandi collezionisti del mondo.

Orario apertura
Sabato, domenica e festivi 10.30 – 18.30
(Ultimo ingresso 17.30)
Chiuso dal lunedì al venerdì

Sito
www.reggiadimonza.it

Hashtag ufficiale

#ILoveLegoMonza


© Riproduzione riservata