DAVID RODIGAN

Sabato 22 Ottobre 2016 Hiroshima Mon Amour, ore 22, ingresso 12 euro

590
stampa articolo Scarica pdf

Torna a Torino, e per la primissima volta a Hiroshima Mon Amour, DAVID RODIGAN, il deejay reggae (e non solo) più famoso e affermato al mondo, grandissimo artista che garantisce grande coinvolgimento del pubblico.
Da oltre un quarto di secolo Rodigan è un personaggio chiave nella scena reggae mondiale, sia a livello radiofonico (BBC, Capital Radio e Kiss 100 in UK, JBC in Giamaica) sia nel ribollente mondo delle dancehall. Inoltre, nel 2006 David Rodigan ha ricevuto il prestigioso riconoscimento della Royal Academy Hall Of Fame, entrando così ufficialmente nella cerchia dei più grandi dj radio nella storia della musica. Mentre nel 2012 David Rodigan è stato nominato SIR, Member of the British Empire (MBE)
Molta gente nel mondo, quando sente la parola "reggae" pensa immediatamente a Rodigan. Il nome del deejay inglese David Rodigan viene infatti celebrato e rispettato internazionalmente quanto quello dei più grandi artisti e musicisti. Basterebbe vederlo in azione per capirne subito il perché, ma sarebbe anche opportuno conoscere la sua particolarissima storia. David Rodigan comincia ad amare e a collezionare dischi giamaicani negli anni '60, dall'età di 15 anni. Approda alla BBC Radio London nel 1978, con un curriculum di DJ dilettante ed attore teatrale. Il suo programma reggae, ricco di creatività e informazione, diventa subito un riferimento sia per il pubblico che per artisti e produttori. Successivamente passa a Capital Radio ed infine alla prestigiosa Kiss 100. La sua fama cresce molto anche in Giamaica, grazie ad una serie di leggendari "clash" radiofonici con il conduttore Barry G sulla radio nazionale dell'isola. In seguito Rodigan entra nel circuito competitivo internazionale dei sound systems, rimanendo sempre al vertice fino ad oggi. Con il suo insolito aspetto da attempato bianco cinquantenne inglese, nei soundclash riesce a battere anche i più aggressivi giovani giamaicani, conquistando ogni pubblico con il suo stile da 'Gentleman rudeboy'. Le sue armi sono il fair play, un travolgente senso dell'humor, la capacità istintiva di trasmettere la sua immensa cultura e passione musicale, ed una sorprendente carica di energia ed entusiasmo. Il tutto supportato da una spaventosa collezione di "specials", assolutamente unici per originalità e stile. Attualmente i due principali show radiofonici di Rodigan sono ospitati su BFBS (www.bfbs.com) ogni sabato notte, e su Kiss 100 (www.kiss100.com) ogni domenica notte. Nel 2006 Rodigan è stato incluso nella prestigiosa Radio Academy Hall Of Fame. Da molti anni la sua residenza annuale a Londra si chiama "Rodigan's reggae" gestita insieme al suo storico collaboratore Papa Face.

© Riproduzione riservata