Lazio-Atalanta 2-1

Milinkovic-Immobile e la Lazio va: Atalanta piegata 2-1

stampa articolo Scarica pdf

Cuore e grinta Lazio. Una vittoria pesantissima, in rimonta e Atalanta sconfitta 2-1, i biancocelesti volano a 40 punti confermando l'ottimo inizio di 2017. Una partita vinta grazie alla capacità di questa squadra di saper soffrire e reagire, congelando poi il successo non rischiando mai troppo, se non nei minuti finali. 

[Decisivi ancora una volta Milinkovic e Immobile, gli autori dei due gol laziali, preziosissimo il pareggio del serbo in chiusura di primo tempo. E già perchè l'Atalanta dei miracoli aveva spaventato i ragazzi di Inzaghi, andando in vantaggio al 21' con Petagna, dopo un ottimo inizio dei biancocelesti. Buonissimo l'inizio di partita dei biancocelesti, che sfiorano il vantaggio almeno in due circostanze, prima con Immobile, poi con il palo colpito da Luis Alberto. Dopo il vantaggio bergamasco, la Lazio cala il ritmo, povando comunque a colpire la porta dell'ex Berisha. La partita si innervosisce, Inzaghi viene allontanato per proteste, lasciando il posto al vice Farris. Poi allo scoccare del 45', ecco la svolta: Lulic pennella alla perfezione per la testa di Milinkovic, il serbo sovrasta Zukanovic e gira in porta per il pareggio.

La ripresa si apre subito con un rischio per i biancocelesti, con Kurtic che spreca da ottima posizione. La Lazio si riassesta, e dopo aver rischiato ancora con un gran tiro di Petagna, sciupa un contropiede che avrebbe potuto far male. La partita è aperta a qualsiasi scenario, la Lazio tiene il pallino del gioco, ma sono pericolosi anche gli ospiti: Gomez sulla sinistra è un pericolo costante.

Al 67' la svolta del match. Berisha atterra Immobile lanciato a rete, ed è rigore: dagli 11 metri lo stesso Immobile spiazza il portiere albanese e sigla il gol della vittoria.Una vittoria fondamentale per la banda Inzaghi, bravi a rimontare lo svantaggio iniziale e legittimare la propria forza nella ripresa. Si torna in campo tra quattro giorni per un'altra gara casalinga, contro l'insidioso Genoa.

 Il tabellino

Lazio-Atalanta 2-1


Marcatori: 21' Petagna (A), 45+1' Milinkovic (L), 68' Immobile rig. (L)
LAZIO (3-4-2-1): Marchetti; Bastos, de Vrij, Radu; Felipe Anderson (81' Wallace), Biglia, Parolo, Lulic; Milinkovic, Luis Alberto (55' Patric); Immobile (86' Djordjevic). A disp. Strakosha, Vargic, Basta, Hoedt, Lukaku, Murgia, Leitner, Kishna, Lombardi. All. Simone Inzaghi

ATALANTA (3-4-3): Berisha; Masiello, Caldara, Zukanovic (77' D'Alessandro); Conti, Konko (28' Grassi), Freuler, Spinazzola; Kurtic (74' Paloschi), Petagna, Gomez.A disp. Gollini, Mazzini, Toloi, Bastoni, Suagher, Melegoni, Migliaccio, Raimondi, Pesic. All. Gian Piero Gasperini 

Arbitro: Pairetto (sez. Nichelino). Ass. Carbone-Peretti. IV: Vuoto. Add. Rocchi-Abbattista.
NOTE. Ammoniti: 21' Immobile (L), 43' Parolo (L), 55' Conti (A), 59' Lulic (L), 87' Biglia (L), 88' Milinkovic (L), 93' Grassi (A).

Recupero: 3' pt; 4' st.

Fabio Pochesci 

© Riproduzione riservata