IL TEATRO DEGLI ORRORI

Presso Casa della Musica

396
stampa articolo Scarica pdf

IL TEATRO DEGLI ORRORI in concerto presso Casa della Musica Via Barbagallo, Fuorigrotta - NAPOLI dalle ore 21.30 - ingresso euro 10 + d.p. biglietti in prevendita [clicca qui]

DA OGGI E' POSSIBILE ACQUISTARE I BIGLIETTI IN PREVENDITA TRAMITE IL CIRCUITO GO2.IT IL TEATRO DEGLI ORRORI TORNA A SUONARE A NAPOLI DOPO PIU' DI UN ANNO Il nuovo tour sarà in Italia e per la prima volta anche in Europa  LA ROCK BAND VENETA HA SCELTO NAPOLI Il tour toccherà anche Milano, Roma, Bari, Pescara, Parigi, Londra, Berlino, Charleroi.


Il Teatro Degli Orrori sono: Francesco Valente (batteria e percussioni), Giulio Ragno Favero (basso elettrico), Gionata Mirai (chitarra elettrica) e Pierpaolo Capovilla (voce), Kole Laca (tastiere elettroniche) e Marcello Batelli (chitarra elettrica)
official web site www.ilteatrodegliorrori.com La band, capitanata dal carismatico frontman Pierpaolo Capovilla, torna ad esibirsi a Napoli e a più di un anno di distanza dalla loro ultima esibizione decide di inserire Partenope tra le nove date live che li porterà in giro in Italia e in Europa. Forti di uno zoccolo duro tutto partenopeo il gruppo ripresenterà dal vivo l'ultimo omonimo album - uscito nell'ottobre 2015 - per la prestigiosa etichetta discografica La Tempesta dischi. Il gruppo alternative rock, dalle forti tinte "noise" e "poetiche", celebrerà i classici della sua intensa discografia ma soprattutto i brani tratti dall'omonimo lavoro come i fulminanti "Lavorare Stanca" e "La Paura". L'album "il teatro degli orrori" si spinge verso un rock più definito ed essenziale ma anche più ricercato, sottolineando il nuovo corso intrapreso dal gruppo, dove spicca l’attenzione poetica ai testi che da sempre contraddistingue la scrittura di Capovilla. Con queste premesse siamo sicuri di rivedere uno degli live show più energici, intensi e deliranti che il Rock Italiano è in grado di esprimere. L'ULTIMO ALBUM E' “Il teatro degli orrori” (La Tempesta Dischi / Artist First) è un disco composto da dodici tracce che, come pugni, dipingono l’affresco di un’Italia allo sfacelo con disarmante ironia e sarcasmo. Un viaggio nella società italiana affrontato con la rabbia viscerale e lo struggente disincanto che contraddistinguono la band. Un album pensato e scritto per essere suonato live, la dimensione naturale de Il Teatro degli Orrori dove la band si esprime al meglio e sviscera tutta l’energia e la furia dei propri brani.
I VIDEOCLIP La paura: https://youtu.be/OPVElADSI6g Lavorare Stanca: https://youtu.be/OSk_GJXMEgo Cazzotti e suppliche: https://youtu.be/OvkPLxA8i9E

© Riproduzione riservata