Jersey Boys

Jersey Boys

Il musical che racconta la storia del sound nato nei quartieri popolari del New Jersey, torna a Milano

485
stampa articolo Scarica pdf

Reduce dai grandi successi ottenuti nei più importanti teatri italiani e al Folies Bergére di Parigi, dopo aver ricevuto due importanti premi agli ultimi Italian Musical Awards: “Migliore spettacolo nuovo 2016” e “Miglior attore protagonista”, grazie all'ottima interpretazione di Alex Mastromarino nel ruolo di Frankie Valli, “Jersey Boys” è tornato a Milano registrando il tutto esaurito al Teatro Nuovo nell'unica data di sabato 24 febbraio.

JERSEY BOYS, il musical scritto Marshall Brickman e Rick Elice, con le musiche di Bob Gaudio, è stato prodotto in Italia dal Teatro Nuovo di Milano, la regia porta la firma di Claudio Insegno.

La sceneggiatura ripercorre la vera storia dell’italo americano Frankie Valli e dei Four Season che, appena ventenni, hanno iniziato la loro avventura musicale che li ha portati a scalare le classifiche di tutto il mondo tra gli anni ’50 e gli anni ’70 e a creare un sound unico che ha permesso loro di vendere più di 175 milioni di dischi. Successivamente i loro brani sono stati interpretati anche da famosissimi artisti come: The Temptation, Diana Ross & The Supreme, i Muse, i Killers, Mina, Gloria Gaynor e tanti altri...

A interpretare l'affascinante e travagliata storia della band sono quattro eccellenze del musical: Alex Mastromarino nel ruolo del celebre cantante Frankie Valli, Marco Stabile nei panni del chitarrista malavitoso Tommy DeVito, Flavio Gismondi, il tastierista e compositore Bob Gaudio, e Claudio Zanelli, il bassista Nick Massi. Sul Palco, insieme ai quattro protagonisti, ci sono anche: Luca Pozzar, Valeria Belleudi, Roberto Lai, Luciano Guerra, Brian Boccuni, Andrea Ciarlantini, Giulio Pangi, Giorgia Cino, Cira Marangi, Luca Buttiglieri, Giusy Miccoli.

La direzione musicale è di Angelo Racz, le scene sono di Roberto e Andrea Comotti, i costumi di Graziella Pera, il disegno luci di Teodor Alin Pop, il disegno fonico di Armando Vertullo ed i video di Francesca Del Cupolo ed Erika Dolci.

La vicenda è ricca di colpi di scena e non annoia mai. Gli attori, tutti molto bravi, mostrano un grande affiatamento sul palco. In particolare Alex Mastromarino. Il nostro Frankie Valli italiano, dà prova del suo grande talento e della sua incredibile estensione vocale, una caratteristica estremamente difficile da trovare, grazie alla quale è riuscito ad emergere tra più di duecento artisti che si sono presentati all’audizione. Belle e realistiche anche le scenografie. Nel complesso uno spettacolo perfettamente riuscito, da non perdere!

Adriana Fenzi


© Riproduzione riservata