ALICE CAIOLI

NEGOFINGOMENTO È L’ALBUM D’ESORDIO IN USCITA IL 9 MARZO

stampa articolo Scarica pdf

ALICE CAIOLI

La giovane cantautrice siciliana, Premio Sala Radio Lucio Dalla per le Nuove Proposte allo scorso Festival di Sanremo, esce col suo primo lavoro in studio per l’etichetta Rusty Records con distribuzione Warner Music Italy.
Il disco, prodotto artisticamente da Davide Maggioni (già a Sanremo con Bobby Solo e Little Tony, Antonio Maggio, Chiara Dello Iacovo) è stato scritto dalla stessa Alice in collaborazione con gli autori Andrea Maestrelli e Francesco Guasti.
Si tratta di un album autobiografico, ogni brano infatti racconta una parte della vita di Alice: gli amori, le paure, le sofferenze, le gioie di una ragazza di vent’anni e lo fa con un sound pop che strizza l’occhio all’RnB (il tipo di musica prevalentemente ascoltato da Alice).
Ci sono pezzi più sofferti come "Specchi Rotti" o "Dune di Sabbia", brani ricchi di sensualità come "Algoritomo" o "Otto Passi", o di freschezza e leggerezza come "Non ne posso più" o "Mondo" o molto intimi come in "ChiaroScuro".
Per scrivere questo disco Alice insieme agli altri autori si è chiusa per due settimane nello studio di Davide Maggioni a Garlasco raccontandosi in ogni sua sfaccettatura e il risultato è un album sincero scritto su misura del vissuto dell’artista, la quale firma ben sette brani.
Contiene tra gli altri, una nuova versione del brano interpretato a Sanremo 2018 “Specchi rotti”, con il quale la giovane interprete - classificatasi al 5° posto - ha ottenuto il prestigioso Premio della Critica Sala Stampa Lucio Dalla. 

© Riproduzione riservata