Cassandra De Rosa

La mia idea è che siamo andati avanti con la tecnologia, abbiamo tante risorse ma troppa ignoranza, troppa gente libera e non punita

stampa articolo Scarica pdf

La nostra redazione ha il piacere di intervista una giovane promessa della musica italiana: Cassandra De Rosa, con lei parleremo come consuetudine del suo lavoro ma anche di argomenti di stretta attualità...


Parliamo di alcune canzoni presenti nell'album: mi piacerebbe sapere qualcosa di più su "Mother". La possiamo considerare una lettera d'amore verso tutte le madri del mondo?

Mother è stata scritta da me in 15 minuti, lo dico tutte le volte che me lo chiedono perchè sono orgogliosa di me, finalmente lo posso dire. Non me lo sarei mai aspettata, ma l'energia positiva di questa squadra e questo progetto mi hanno dato tanta forza. Mother è una lettera d'amore verso la madre, una madre che ha voluto che io vivessi la mia vita, che sbagliassi e che imparassi.

Hai un rapporto conflittuale con la tua, ti spinge e ti sprona ad andare avanti?

Io ho avuto un rapporto conflittuale con mia mamma, un susseguirsi di litigi dovuti anche al non sapere dei retroscena. Mi ha voluta proteggere e io non lo capivo. Il mio compagno anche in questo è stato davvero formidabile, mi ha spiegato il modo in cui mia mamma mi ama, qualcosa che da dentro il cerchio capisci, ma non del tutto perchè lo vivi da figlia. Lei sta in America e mi manca. a volte vedo mamma e figlia fare la spesa, a farsi i capelli, a farsi foto.. mi piacerebbe tornare a casa e trovarla a prepararmi uno di quei piatti salutari che a lei piacciono tanto e ne soffro è normale anche se non sono più una bimba necessito di una presenza femminile nella mia vita. Come lei ce ne sono poche ma non perchè è mia madre è perchè ha gli attributi. Ha rischiato e io sono uguale a lei. Lei non giustifica i figli perchè sono i suoi figli, lei non ci dà i contentini, lei ci vuole maturi, ci insegna e ci dà amore in modo puro, senza filtri, con i pro e i contro. Io devo solo ringraziarla perchè mi ha dato una grande visione del mondo. Io voglio assomigliare a lei anche quando e se un giorno sarò mamma. Sono affettuosa ma non stupida, ho imparato a volermi bene e a voler bene ma senza farmi prendere in giro, e quando questo accade è perchè io lo permetto, sapendo a cosa sto andando in contro. Grazie Mamma.

Quando scrivi i tuoi testi ti ispiri ad avvenimenti recenti in un arco di tempo specifico? Metti in musica le tue emozioni?

Assolutamente sì perchè altrimenti non riuscirei ad interpretarle bene. Ho bisogno di cantare quello che provo, o che ho provato, anche quando canto cover. Dei miei brani che ho interpretato, scritti pure in collaborazione con altri autori ricordo con immenso piacere, "Un unico battito", "Ti coprirei d'amore", "Splendido", "Devi fidarti di te", "Tu sarai", "Mother", "Still yours", " A song for Edy" e come dimenticare "Famelica"!

Hai scritto tanti testi, ti senti già una veterana ?

Assolutamente no, anche perchè ne ho scritti tanti ma non avevano metrica l'hanno acquisita grazie a chi nella vita fa l'autore. Io l'unica che ho scritto proprio per intero è proprio "Mother".

Potresti scrivere dei testi che riguardano il femminicidio? A Roma negli ultimi tempi sono avvenuti dei fatti che hanno riempito i programmi di intrattenimento italiano: una tua idea ?

Mi piacerebbe scrivere testi a riguardo, ma non credo di essere pronta, dovrei chiudermi da qualche parte e riflettere tanto, anche perchè non è facile, mi fa paura pensare a queste tematiche che purtroppo non sono per niente lontane da noi. La mia idea è che siamo andati avanti con la tecnologia, abbiamo tante risorse ma troppa ignoranza, troppa gente libera e non punita, troppa gente psicologicamente instabile che cammina a piede libero invece di essere curata, troppa gente che ha paura di riconoscersi, la depressione, una malattia che in Italia non sembra essere riconosciuta, è il primo male io sono stata depressa e non me ne vergogno.Le leggi che abbiamo non ti rassicurano per niente. La gente che impazzisce..bisognerebbe introdurre la materia scolastica "educazione sentimentale" perchè non per tutti è scontato, magari oltre ad evitare il femminicidio, si potrebbero evitare il bullismo, l'omofobia ed altro.

Quali sono gli obbiettivi di questo album ?

Sono quelli di poterlo presentare ovunque, senza pretese, voglio solo che sia ascoltato, non per dare una risposta carina, è semplicemente perchè generalmente non si viene ascoltati ma solo seguiti per il personaggio che si è.

Leggendo su internet ho trovato questa interessante notizia: oggi i soldi non si fanno più con i concerti ma con lannuncio dei concerti - il business è in mano a poche società che gestiscono gli artisti - Springsteen arriva a luglio ma è in vendita da quattro mesi, Vasco all' Olimpico è stato ufficializzato a Dicembre per David Gilmour si è arrivati a spendere  2400 euro per i suo concerto a Pompei: che idea hai della speculazione che a volte si crea nella vendita anticipata dei biglietti?

Beh certo uno si para anche il sedere insomma cosi se la prevendita va male si annulla! Però insomma abbiamo nominato degli artisti con i quali non si può discutere, nel senso che o a dicembre o due giorni prima quelli vendono!!! Però tra pirateria e tanto altro la musica è un pò morta quindi ci investono in pochi, insomma alla fine è pure giusto farsi due conti in tasca.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Quale invece come "gruppo spalla" vorresti aprire con il tuo repertorio musicale ?

Io vorrei come "gruppo spalla" la band di Vasco si può???? ahahahah  Sicuramente vorrei con me una kermesse di musicisti che in questi 10 anni hanno creduto fortemente in me.


Cara Cassandra parliamo di tecnologia: Sei un 'phubber'? daphone e snubber, (significa snobbare amici e parenti per stare incollati al nostro smartphone). Un gruppo di scienziati rivela le tre ragioni per cui non riusciamo proprio a metter giù il mattoncino digitale riesci a parlare ancora guardando la gente negli occhi?

Guarda so solo che sono obbligata a starci per il lavoro che faccio perché creano gruppi su whatsapp, poi se non hai una di queste applicazioni non ti chiamano per lavorare oppure diventi un peso per tutti perché tutti hanno tempo di fare messaggi vocali ma nessuno trova il tempo per chiamarti! Sei obbligato. E poi se tuo figlio non sta al passo con la tecnologia quando ha appena 4 anni già viene messo in un angolo!!!! Sinceramente non sono d'accordo ma ammetto che a volte non riesco a parlare con la gente proprio perché stiamo tutti con gli occhi sul telefono.

In Italia i nuovi talent scout sono i reality. In Italia quelli delle rete private ne fanno da padrone in primis Maria De Filippi, hai mai tentato di partecipare a questi programmi?

Provengo da "Amici" anno 2007, il mio anno ha dato il via al reality perché fino a noi era ancora scuola ma sono contenta di aver fatto amici se tornassi indietro lo rifarei!

In America ,abbiamo assistito alle drammatiche uccisioni di due "cantanti " prodotti da queste "macchine" : tu sei contraria a questi meccanismi, che generano oltre alla popolarità anche l'odio e l'invidia del successo facile?

Quelli sono episodi a sé, quelli sono sostenitori, gente che non sta bene e che magari ha solo te ed è ossessionata da te e stanno a piede libero come se nulla fosse, devo ancora capacitarmi di questo. Noi siamo vittime di tante persone così. e non è bello anche perché nel nostro paese sei ascoltata solo dopo essere stata uccisa. Comunque per quanto riguarda il fatto accaduto sono rimasta senza parole, non volevo fare live e ancora adesso mi guardo intorno. non è per niente divertente.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Contraria alla vendita libera delle armi visto che per metà sei americana ?

Beh si, in America hanno leggi formidabili ed altre talmente permissive per situazioni importanti che pensi "ma come fanno a perdersi in un bicchiere d acqua"?

Tre difetti dei talent ?

Durano poco. Ti danno poco tempo per esprimerti. Spesso diventano troppo talk show.

Che sensazione ti dà, sapere che il successo è qualcosa di sfuggente ?

Il successo è giusto che sia qualcosa di sfuggente.

Cosa ami dell'Italia ?

Il paesaggio, il cibo e la storia.

Invece di Roma ?

Il Parco degli Acquedotti, tutta la storia e i suoi monumenti.

Parlando di occasioni, hai avuto modo di ascoltare l'inno degli europei ti piace ? 

No, l' unica cosa che so degli europei della quale sono certa è che l 'Italia vincerà.

Come stando andando i tuoi progetti benefici ? Quanto è importante al giorno d'oggi fare del bene?

Bene adesso sono ferma sotto questo punto di vista, ma spero presto di poter fare qualcosa e la prossima iniziativa sarà dedicati agli animali!

Ti piace scrivere anche testi teatrali come sta andando la stesura del tuo lavoro?

Mi piacerebbe ma c'è tutto uno studio dietro, ma volere è potere, quindi chi lo sa magari un giorno collaborerò con qualcuno anche per un simile progetto!

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Ti piacerebbe trarre dai tuoi lavori un Musical. Ti piacerebbe scritturare e selezionare talenti che potrebbero portarlo in scena ?

Vorrei scritturare dei giovani quello si, perché credo di avere buon gusto, buon orecchio e buona vista.

Sta arrivando l'estate ti troviamo in tour in Tutta Italia ?

Si farò delle belle date, abbastanza selezionate quest'anno e le potrete trovare sulla mia pagina ufficiale e il mio sito www.cassandraderosa.it

Progetti per il futuro ?

Ridere ed essere felice, in salute, cantare e viaggiare.

Fabio Pochesci



© Riproduzione riservata