Testaccio Si Fa Cinema

Il Gay Village diventa Drive In. Torna la settimana dedicata al cinema ed alle videoproiezioni a tematica arcobaleno

stampa articolo Scarica pdf

Il cinema sotto le stelle mette d'accordo tutti e se a un buon film ci abbiniamo dello stuzzicante pop corn e degli ottimi drink, il rituale per eccellenza è compiuto. Così "Gay Village Drive In" continua a convincere tornando anche questa settimana con un tris di proiezioni tutto Made in Italy. Si parte Giovedì 23 Agosto con "Ci Vediamo A Casa" (2011) di Maurizio Ponzi con tra gli altri, Nicolas Vaporidis e Primo Reggiani, passando per "Io e Lei" (2015) di Maria Sole Tognazzi, con Margherita Buy e Sabrina Ferilli nella serata di Venerdì 24 Agosto, per poi finire Sabato 25 Agosto con il pluripremiato "Chiamami Col Tuo Nome" (2017) di Luca Guadagnino, che ha diretto Timothée Chalamet e Armie Hammer, vincendo l'oscar per la miglior sceneggiatura scritta da James Ivory.

Non solo cultura ma anche divertimento, con le piste pronte a prender vita dalle 23.30 fino alle prime luci dell'alba, con una tre giorni dedicata alle dive del pop in cui si omaggeranno l'indiscussa e neo sessantenne Madonna, passando per l'esplosiva Kylie Minogue, fino ad una delle nuove regine della pop-black music come Rihanna. Ad animare le console ci penseranno i beniamini delle notti rainbow di Testaccio: Silvana della Magliana, Daniel Decò, Mario Glossa e la padrona di casa KastaDiva, pronti a scuotersi sulle note di X.Charls, Frisko, Paola Dee, Brezet, Alessandro Schiavi e Cristiano Colaizzi, con le stage direction e i corpi di ballo guidati da Akkademi e Vanity Crew.

Articolo di Roberta Savona 

© Riproduzione riservata