GEN COTENA IN CONCERTO A MILANO PER LA RASSEGNA FABBRICA DI NOTE

GEN COTENA IN CONCERTO A MILANO PER LA RASSEGNA FABBRICA DI NOTE

LA RASSEGNA CONCERTISTICA DI ISOLAMUSICAINGIOCO ALLA FABBRICA DEL VAPORE

stampa articolo Scarica pdf

GEN COTENA IN CONCERTO A MILANO PER LA RASSEGNA “FABBRICA DI NOTE”


Centro focale dell'Associazione Isolamusicaingioco, attiva nella zona di Milano Isola dal 2004, è divulgare la musica in tutte le sue espressioni e diffondere la sua conoscenza ad un pubblico vasto e variegato sia per età che per competenze e conoscenze musicali.

Isolamusicaingioco, nel 2017, vinse il bando triennale per la gestione di un lotto all'interno della 'Fabbrica del Vapore', polo archeologico-industriale riqualificato e valorizzato dal punto di vista artistico e culturale. Il suo intento è di far 'risuonare' di musica questo meraviglioso complesso, sia indicendo corsi musicali per tutte le età, sia attraverso concerti selezionati per un pubblico di bambini o adulti, a seconda dell'occasione.

In particolare, il mercoledì sera la "Fabbrica del Vapore" vedrà una bella metamorfosi, divenendo una Fabbrica di note”, rassegna concertistica che vuole proporre musica dal vivo in un contesto in cui le note e le melodie spaziano con nomi molto conosciuti dello scenario musicale contemporaneo a nuove proposte e giovani di talento.

In questo quadro e con questi obiettivi, l'associazione propone fino a dicembre una rassegna di tre concerti in ambito jazz, che permettono di esplorare tutte le varianti di questo stupendo e poliedrico genere musicale.
Si passerà dal viaggio sperimentale di Caminante, il nuovo lavoro discografico di Gen Cotena ed il suo trio, che inaugura la stagione il 26 ottobre 2018, per seguire il 28 novembre con il tanto acclamato pianista Antonio Zambrini e il 12 dicembre con il Duo Panetta e “My Favourite Singers”.

IL PRIMO APPUNTAMENTO: GEN COTENA PRESENTA “CAMINANTE”

Venerdì 26 ottobre 2018, alle ore 21:00, lo spazio “The Art Land” della “Fabbrica del Vapore” di Milano ospiterà la presentazione live di Caminante, album del chitarrista e compositore Gen Cotena. Il musicista, di origini partenopee, suona attivamente in Italia e all'estero, oltre ad aver avuto modo di confrontarsi con i migliori artisti della scena musicale di Berlino.

Caminante ci offre tutti i crismi della narrazione a posteriori della formazione e delle ispirazioni del musicista: un percorso autobiografico della propria vicenda artistica, dagli esordi agli ultimi traguardi tagliati.

Questo nuovo LP si apre col brano El camino del corazòn segùn Don Juan, chiaramente influenzato dal saggio “Gli insegnamenti di Don Juan” dello scrittore peruviano Carlos Castaneda, con particolare riferimento all’incontro fra l’autore del libro e lo sciamano Don Juan, il quale gli insegna le vie che all’uomo è possibile percorrere, esortandolo a privilegiare il cuore e quindi i sentimenti viscerali e veritieri. La seconda traccia, Mothers, è imperniata sul tema dell’abbandono da parte della madre biologica. Il terzo brano, Windwhirl o Estudio para un hermano, è un omaggio a Leo Brouwer, scritto con un altro chitarrista, Fabrizio Fedele.
Seguono diverse tracce, appartenenti agli altri musicisti che hanno partecipato alla registrazione: Arco Iris di Nazzareno Brischetto, Query di Marco Rottoli e In One Sip di Fabrizio Fedele.

Il Gen Cotena Quartet vede al contrabbasso Marco Rottoli, Matteo Rebulla alla batteria e Nazzareno Brischetto alla tromba.

Il disco, la cui produzione artistica è curata da Fabrizio Fedele, è stato inciso presso il Sound&Music Village nell’estate del 2018. Una proposta esclusiva e fresca che consigliamo vivamente a tutti i nostri lettori della città meneghina.

Chiara Zanetti

© Riproduzione riservata