ROMA FLOWERS PARK

Nella Zona del Divino Amore della Capitale, oltre 1.000.000 tulipani per la prima edizione del parco ispirato al famosissimo Keukenhof olandese, dove sarà possibile vivere e godere un vero spettacolo della natura.

stampa articolo Scarica pdf

Una bella idea per una gita nel perimetro di Roma in questi giorni di vacanze pasquali può essere una visita al Roma Flowers Park il parco ispirato al famosissimo Keukenhof olandese, dove sono stati piantati oltre 1.000.000 di tulipani. Ci si arriva agevolmente proseguendo per la zona del Divino Amore, precisamente in Via Castel di Leva, 358 e si prevede che sia aperto fino almeno al 5 maggio.

Così, magari dopo una visita e una preghiera al famoso Santuario della Madonna del Divino Amore, ci si può rilassare in questo luogo magico che porta in un mondo fatto di fiori, profumi e colori dove è possibile degustare anche del buon cibo della tradizione italiana e rilassarsi all’ombra di uliveti e vigneti.

Si può avere proprio l’impressione di trovarsi in Olanda, passeggiando tra i campi di coloratissimi tulipani imbattendosi in un piccolo paradiso naturale dove vengono soddisfatte le esigenze di grandi e piccini. Infatti è stata istituita un'area dedicata ai bambini con giochi e intrattenimento e il parco dell'Ardeatina è stato dotato di un posto dove giocare e socializzare mentre i genitori si riposano nel più pieno relax.

Non a caso, il concept di questo progetto è quello di celebrare l’arrivo della primavera con i bambini ed i ragazzi delle scuole grazie anche alla presenza di esperti che spiegano le tecniche ed il modo di piantare i bulbi da fiore e la loro stagionalità.

Inoltre, sono state impiantate la zona “Pick your flowers” (al costo di € 1,50 l’uno), i mercatini, la zona picnic, l’area food con tantissime possibilità diverse per mangiare e bere tra cui lo stand dell’Hotel Roma direttamente dalle zone terremotate di Amatrice.

Già i primi week end sono stati da record per il numero di visitatori che possono trovare un Flowers Park sempre più bello. Infatti, si eseguono continue operazioni di rinnovo delle coreografie floreali, piantando nuovi tulipani, ranuncoli, garofani, fresie, viole e tantissime varietà di fiori stagionali.

Presente all’evento, che quest’anno celebra la sua prima edizione, anche l’Associazione Donne in Movimento, che si occupa di iniziative culturali e sociali finalizzate al benessere e alla tutela di tutte le fasce deboli della città.

Roma Flowers Park è aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle 19:00. L’ingresso può essere acquistato su www.romaflowerspark.com o direttamente in loco.

                                                                                          Rosario Schibeci 

© Riproduzione riservata