I Top E I Flop Di Shakhtyor Soligorsk-Torino

Zaza il migliore dei granata, Rybak ancora il peggiore dei bielorussi

stampa articolo Scarica pdf

I TOP E I FLOP DEL MATCH

Trovare i top e i flop in una gara che consiste in una sorta di allenamento è assai arduo: scegliamo Simone Zaza, bravo nel portare avanti i suoi con una pregevole azione personale (con tanto di dribbling -di tacco- a rientrare). Per gli altri, un “6 d'ufficio”.

Fra i bielorussi, il top è il sempre attento portiere Klimovich, mentre il flop è ancora una volta Rybak (già fra i peggiori nella partita d'andata).

Archiviata la pratica Shakhtyor Soligorsk, il Toro si prepara ad affrontare il Wolverhampton, compagine inglese infinitamente più forte dei volenterosi bielorussi: i “wolves” (i lupi) sono certamente una compagine arcigna, ma il Toro può compiere l'impresa.

La gara d'andata si disputerà al “Grande Torino”: sopportato dal suo pubblico, in uno stadio sicuramente pieno, i granata possono compiere l'impresa, per poi giocarsi il tutto per tutto in Inghilterra.

Pur difficile, la missione non è affatto impossibile: vi ricordate la notte di Bilbao, quando il Toro espugnò per 3-2 il campo dell'Athletic?

Giuseppe Livraghi


© Riproduzione riservata