VERSO INTER LECCE

Luci a San Siro questa sera per il posticipo serale della prima giornata. che sancirà l'esordio di Conte sulla panchina nerazzurra e il ritorno dei salentini massima serie.

stampa articolo Scarica pdf

Questa sera comincia il campionato dell’Inter che riabbraccerà i suoi tifosi per cominciare un cammino che deve sancire un salto di qualità rispetto al passato. Tante le aspettative che accompagnano questo esordio stagionale dei nerazzurri in Serie A.

TRA CAMPO E MERCATO - Sono ancora tante le incognite legate al mercato che si svilupperanno in quest’ultima settimana di trattative. Con gli affari legati a Sanchez e Biraghi che dovrebbero essere finalizzati forse addirittura nella giornata di oggi sono anche i nomi ancora in uscita a tenere il fiato sospeso dirigenza e tifosi. Ormai sembra chiaro che Dalbert andrà alla Fiorentina in cambio di Biraghi dopo che le offerte ricevute dalla Francia non si sono concretizzate. Rimane ancora da definire il futuro di Borja Valero che potrebbe alla fine anche restare qualora non si riuscisse a portare a Milano un altro centrocampista. Chi sicuramente lascerà Milano in quest’ultima settimana è João Mario per cui sono aperte le piste francesi, inglesi e soprattutto portoghesi. Con ogni probabilità il centrocampista lascerà Milano soltanto in prestito garantendo alla società soltanto il risparmio dell’ingaggio. Per quanto riguarda more Icardi più passa il tempo e più la permanenza dell’attaccante argentino sembra probabile, ed è tutto da valutare come verrà gestita la situazione una volta che il mercato sarà definitivamente chiuso. Per ora comunque l’ex giocatore della Sampdoria è rimasto fuori dalla lista dei convocati per la gara di stasera-

TESTA AL CAMPO - Come detto però oggi è soprattutto il giorno di Inter-Lecce: vediamo quali potrebbero essere le scelte di Antonio Conte e Liverani per questo esordio stagionale. Riteniamo che la gara sarà arbitrata da La Penna di Roma.

Le probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku. All. Conte

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Benzar, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Shakhov; Lapadula, Falco. All. Liverani

Federico Ceste 

© Riproduzione riservata