I Top E I Flop Di Torino-Lecce 1-2 Serie A 2019-2020

I Top E I Flop Di Torino-Lecce 1-2 Serie A 2019-2020

Belotti è il migliore dei granata, Djidji la delusione.

stampa articolo Scarica pdf

I TOP E I FLOP DEL MATCH

Il migliore dei granata è ancora una volta capitan Belotti: sfiora la rete dell'1-0 (arrivando con un attimo di ritardo sul suggerimento di Berenguer), si vede annullare il pareggio per fuorigioco, lo realizza trasformando impeccabilmente il calcio di rigore concesso per l'atterramento di Zaza. Sul finale si guadagnerebbe un altro rigore (più netto del primo), ma inspiegabilmente, dopo aver visionato le immagini al VAR, il direttore di gara non lo concede.

Buona prestazione anche per Sirigu: incolpevole sulle due reti, evita il 3-1 con un intervento da campione.

Il peggiore dei torinisti è senza dubbio Djidji, che si perde Farias in occasione dell'1-0 salentino: per il resto, fa sentire la mancanza di N'Koulou.

Prova opaca anche per Aina, confusionario e poco propositivo: da lui ci si aspetta molto di più.

Il migliore del Lecce è indubbiamente Falco. Gran movimento, trottolino a tutto campo: da una sua azione personale nasce la rete dell'1-0 salentino.

Il peggiore degli ospiti è, invece, Rispoli. Poco preciso, è fortunato in occasione dell'azione del 98', quando “abbraccia” platealmente Belotti: il fatto che il direttore di gara non conceda il penalty non cancella un'ingenuità che poteva costare cara ai giallo-rossi.

Giuseppe Livraghi








© Riproduzione riservata