ICA - ISCHIA CONTEMPORARY ART 2020

ICA - ISCHIA CONTEMPORARY ART 2020

Grande successo di pubblico per ICA- Ischia Contemporay Art 2020, giunta ormai alla sua terza edizione.

stampa articolo Scarica pdf


Grande successo di pubblico per ICA- Ischia Contemporay Art 2020, giunta ormai alla sua terza edizione. La prestigiosa rassegna d’arte internazionale, si è svolta dal 13 al 23 luglio 2020 presso i Giardini Ravino a Ischia ed è stata curata da Nadine Nicolai e presentata dallo storico dell’arte Giorgio Vulcano.

ICA e’ un progetto sperimentale che unisce Arte e Natura, in cui il fascino delle diversità botaniche, mediterranee e tropicali, convivono con le differenti forme artistiche contemporanee, che vanno dalla pittura figurativa a quella astratta, dalla performativa, fino a sperimentazioni musicali. Non sono mancate, inoltre, assonanze e richiami alla letteratura e al cinema.

Gli artisti, selezionati da un comitato scientifico, hanno realizzato oltre sessanta opere, spinti dalla spiritualità dell’Isola, dai volti autentici, dalle peculiarità geomorfologiche, realizzando estetiche e contenuti nelle più autentiche declinazioni, restituendo all’ interlocutore la possibilità di un dialogo aperto e in continua evoluzione.

Durante la presentazione lo storico dell’arte Giorgio Vulcano ha affermato: “E’ una corrispondenza molto speciale quella che si instaura tra Uomo e Natura, soprattutto in un periodo storico di difficoltà e di profonda riflessione; credo che la pandemia abbia dato ampia possibilità di riflessione e approfondimento anche nei momenti di solitudine, sulle micro-fratture degli equilibri tra l’essere umano e il Pianeta, accrescendo in tutti noi la coscienza ecologica e la rivalutazione dei nostri limiti. Gli artisti coinvolti hanno risposto attivamente a queste necessità, realizzando opere nelle più libere declinazioni, che vanno dal naturalismo informale al figurativo più eloquente, tuttavia evidenziando sempre come la Natura sia amica complice e maestra”.

Riportiamo la lista degli artisti partecipanti: Costantina Bux, Cecilia Corso, Emanuela Fagioli, Daniela Ferrero, Nadir Frizzarin, Maria Grazia Gaspari, Paola Giordano, Silvia Grazioli, Francesco Loliva, Flavia Lombardo, Giovanna Morano, Maria Morra, Eleonora Mezzaferro, Gemma Oria, Judith Paone, Carla Patella, Giuliana Pellacani, Alda Picone, Luigi Rossi, Davide Toscano, Mauro Trincanato, Michele Vigilante, Riccardo Veschini, Laura Zilocchi.

I Giardini Ravino sono stati premiati dalla Commissione Turismo dell'Osservatorio Parlamentare Europeo che nel 2010 e dal 2013 fanno parte del APGI "L’Associazione dei Parchi e Giardini d’Italia" che opera in stretta collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo 

Mario Di Marzio

© Riproduzione riservata