UCCELLINI E ALTRI FANTASTICI OGGETTI VOLANTI

UCCELLINI E ALTRI FANTASTICI OGGETTI VOLANTI

Dal 18 settembre al 10 ottobre 2020 la Galleria “Afnakafna” in via della Fontana 19-20, Roma, presenta un’esposizione collettiva a cura di Antonella Caraceni con 39 opere inedite.

stampa articolo Scarica pdf

Come ha scritto Paul Valery “Si deve essere leggeri come l’uccello che vola, e non come la piuma.” Quindi, non come la piuma, che si lascia cullare dal vento, ma come l’uccello che imprime in un colpo d’ali il suo desiderio di sfiorare le nuvole. Scrollarsi di dosso la pesantezza, risollevarsi con l’impeto fiero e leggero di un armonioso battito d’ali e ricominciare finalmente a volare. A questo concetto vuole ispirarsi la mostra collettiva “Uccellini e altri fantastici oggetti volanti” in programma dal 18 settembre presso la Galleria “Afnakafna” in via della Fontana 19-20, a Roma.

L’evento, che durerà fino al 10 ottobre 2020, è curato da Antonella Caraceni, con le opere di 25 artisti che hanno interpretato ed espresso, ciascuno con una poetica propria e del tutto personale, una necessità condivisa da tutti.

A partecipare artisti ben noti sia alla scena romana che nazionale come AEno, Angelo Barile, Antonella Caraceni, Beniamino Leone, Cristina Bazolli, Darek Blatta, Daria Palotti, Debora Malis, Gerlanda di Francia, Giovanna Noia, Ingrid Pintau, Kristian Adam, Luciano Civettini, Marta Cavicchioni, Martina d’Anastasio, Natascia Raffio, Neirus, omino71, Piero Schirinzi, Rebecca J, Stefano Bolcato, Stefano Gentile, Stella Tasca, Valentina Zummo, Veronica Chessa.

Ingresso: gratuito Durata: dal 18 settembre al 10 ottobre 2020

Giorni e orari: dal lunedì al sabato, 10:00-13:00 / 16:00-20:00

Vernissage: venerdì 18 settembre, ore 18:00


© Riproduzione riservata