Un Approccio Più Completo E Umano Verso La Sofferenza Psichica

Un Approccio Più Completo E Umano Verso La Sofferenza Psichica

Nel libro di Massimo Lanzaro

stampa articolo Scarica pdf


Titolo: Il medico dell'anima - Critica alla psichiatria dell'era pandemica

Autore: Massimo Lanzaro

Casa Editrice: Youcanprint

Genere: Scienze mediche/medicina

Anno: 2021

Pagine: 166

Prezzo: 14,00 €

Il medico dell'anima - Critica alla psichiatria dell'era pandemica” è una raccolta di saggi in cui vengono proposti nuovi approcci nei confronti della sofferenza psichica che può riguardare diverse condizioni: depressione, ansia, panico, fobie, psicosi, disturbi della personalità e stress da Covid, delle quali l’autore Massimo Lanzaro (medico, psichiatra, psicoterapeuta e neuroscientista) riporta una spiegazione esaustiva, avvalendosi anche di riferimenti cinematografici, filosofici, letterari, di cronaca e di vita reale, che ne facilitano la comprensione. Dopo un’attenta analisi e una critica della parola psichiatria, con considerazioni di carattere storico ed etimologico, Lanzaro si collega al concetto di psicoeducazione, quella branca della psichiatria spesso sottovalutata, e invece fondamentale per rendere più consapevoli i pazienti e i familiari riguardo alla scelta della cura. È inoltre determinante che non vi sia alcuna chiusura rispetto ai “segreti del mestiere” da parte delle figure di riferimento, ma che ogni informazione venga condivisa e integrata, al fine di assicurare un approccio più completo e umano nei confronti della sofferenza psichica. Dopo la sezione introduttiva troviamo il capitolo in cui vengono elencati i sintomi e le caratteristiche delle diverse tipologie di depressione “la più diffusa al mondo tra le malattie mentali e in generale la seconda malattia più diffusa dopo le patologie cardio-vascolari”, ma da non confondere con la demoralizzazione o la normale tristezza. Di seguito, il capitolo dedicato agli attacchi di panico con riferimenti etimologici, storici e mitologici utili a spiegare al meglio la natura di tale fenomeno sul quale vi sono false credenze, e quelli in cui vengono descritti il disturbo borderline di personalità e i disordini comportamentali che possono manifestarsi in età avanzata come, ad esempio, la “Sindrome dello squallore senile” e la syllogomania. L’opera prosegue, tra i tanti argomenti affrontati, con capitoli dedicati al concetto di persona nel senso junghiano del termine e nel contesto dei social media, al tema delle ossessioni e delle compulsioni, al fenomeno del femminicidio, alla sempre più frequente abitudine di fare outing in merito alla propria condizione oncologica (soprattutto fra le persone di spettacolo), all’impatto del Covid sulla nostra psiche, al concetto di “disperanza”, al “burnout” e al reato di stalking. “Il medico dell'anima - Critica alla psichiatria dell'era pandemica” di Massimo Lanzaro è un testo ricco e significativo, connotato da un linguaggio fluido e comprensibile, e indirizzato sia agli “addetti ai lavori” sia alle persone che si trovano a doversi confrontare con patologie e disturbi della psiche.

Marco Dal Puppo

Contatti

https://www.facebook.com/dott.massimolanzaro

https://www.amazon.it/medico-dellanima-Massimo-Lanzaro

© Riproduzione riservata