Cantiere NdN A Fortezza Est

Teatri di Vetro e Ventichiavi teatro presentano una due giorni dedicata alla drammaturgia contemporanea e alla sua relazione con la composizione scenica

stampa articolo Scarica pdf

Teatri di Vetro e Ventichiavi teatro presentano CANTIERE NdN, una due giorni dedicata alla drammaturgia contemporanea e alla sua relazione con la composizione scenica.

Il 2 novembre viene presentato lo spettacolo CON GRANDE SPREZZO DEL RIDICOLO di Fabio Marson, testo vincitore del Bando Drammaturgia realizzato da Compagnia Asini Bardasci, una coproduzione Network NdN – capofila Idra Teatro ets, Teatro Libero Palermo, Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona, Centro Teatrale MaMiMò, col supporto di TRAC – Centro di residenza teatrale Pugliese e Dracma – Centro sperimentale di arti sceniche.

Il 3 novembre lo spettacolo diventa oggetto di una decostruzione attraverso la messa a fuoco di alcune tematiche che attraversano il testo e la scrittura scenica, interventi dell’autore e la ricomposizione di linee interne attraverso scene performate dagli attori. Un’operazione di analisi volta a far emergere le questioni testuali e sceniche interne. Un’occasione di studio e di confronto alla quale sono invitati a partecipare drammaturghi, artisti, osservatori critici, studenti e, ovviamente, gli spettatori.

Il progetto si inserisce nel percorso che Teatri di Vetro ha avviato nel 2021 con l’inaugurazione di C.ENTRO con il quale ha sostenuto la scrittura di tre testi di giovani drammaturghe e attraverso il tutoraggio artistico, la realizzazione di tre studi dei lavori. Si inserisce anche all’interno di una delle attività di 20chiavi tesa a promuovere la nuova drammaturgia per le nuove generazioni con un particolare sguardo alle scuole superiori e sviluppato attraverso una serie di azioni come bandi di residenza rivolti a drammaturghi, incontri, spettacoli e analisi drammaturgiche.

CANTIERE NdN segna anche la fase d’apertura del percorso del testo vincitore del Bando Drammaturgia NdN 2022 “Con grande sprezzo del ridicolo” di Fabio Marson e del lavoro di messinscena realizzata dalla Compagnia Asini Bardasci, inserendosi nel solco della missione del Network Nuova Drammaturgia di valorizzare e accompagnare progetti esistenti e costruire sinergicamente una rete di discussione, ascolto e di fattiva collaborazione produttiva.

NdN Network drammaturgia Nuova è una rete nazionale nata nel 2004 che ha come principale obiettivo promuovere e sostenere attivamente la drammaturgia contemporanea italiana. La rete è composta da 14 partner diffusi sul territorio nazionale: Campo Teatrale (MI), DRACMA – Centro Sperimentale di arti sceniche (VV), Quartieri dell’Arte – Festival Internazionale di Teatro (VT), Kilowatt Festival, Centro Teatrale MaMiMò (RE), Officina culturale/ 20chiavi teatro (VT), R.A.M.I. Residenza Artistica Multidisciplinare Ilinxarium (MI), Teatri di Vetro (RM), Teatro Libero Palermo – Teatro d’Arte Contemporanea (PA), Teatro Stabile Verona (VR), Teatro della Tosse (GE), TRAC- Centro di Residenza Teatrale Pugliese, IDRA Teatro / Wonderland Festival (BS), AMAT, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali.

PROGRAMMA

2 novembre h 20,30

CON GRANDE SPREZZO DEL RIDICOLO di Fabio Marson Testo vincitore del Bando Drammaturgia NdN

con Filippo Paolasini, Lucia Bianchi, Marco De Rossi, luci Max Mugnai scenografi a Marco Scarpa costumi Lapi Lou musiche Andrea “Jimmy” Catagnoli una coproduzione Network NdN – capofila Idra Teatro ets, Teatro Libero Palermo, Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona, Centro Teatrale MaMiMò col supporto di TRAC – Centro di residenza teatrale Pugliese e Dracma – Centro sperimentale di arti sceniche. realizzato da Compagnia Asini Bardasci

Una coppia, appena giunta nella Torino di fine XIX secolo, cerca di adattarsi nella grande città: casa nuova, abitudini nuove, comunità nuova. Il marito, Giuseppe, impiegato al Ministero degli Esteri, un giorno si imbatte, presso il Parco del Valentino, nel recinto di sei nobili Assabesi, ospiti della Grande Esposizione Italiana; qui rimarrà folgorato dalla bellezza di Kadiga, la principessa africana. Questo incontro, costantemente supervisionato dal Guardiano del parco, si trasformerà presto in ossessione, portando a destabilizzare il suo matrimonio con Elena fino a conseguenze inimmaginabili.

3 novembre h 20,30

CON GRANDE SPREZZO DEL RIDICOLO

Approfondimento all'opera

con Fabio Marson, Filippo Paolasini, Lucia Bianchi, Marco De Rossi

L'opera scritta da Fabio Marson parte da un fatto storico realmente accaduto nel 1864.

Il tema è un pretesto per parlare d'altro. Sarà il naufragio di tutte le idee e la trasformazione dei ruoli della coppia a far perdere completamente i ponti con l'inizio della storia.

Da qui nasce la volontà di decostruire lo spettacolo affidando l’analisi a tre macro-temi condotti da Fabio Marson e agiti dagli attori della compagnia: la parola che crea la realtà; la figura della donna e la sua trasformazione nell'arco scenico dello spettacolo e l'involuzione del personaggio di Giuseppe; quanto un fatto storico può diventare contemporaneo?

Fortezza est

2 e 3 novembre 2023 h 20,30

Via Francesco Laparelli, 62, 00177 Roma RM

Info

e-mail segreteria@triangoloscalenoteatro.it | mb: 339.2824889

Biglietti

Intero 8 euro

Ridotto 4 euro

Speciale per tutte e due le serate 8 euro

Per prenotazioni e-mail promozione@triangoloscalenoteatro.it | mb: 339.2824889

© Riproduzione riservata