LA FIGLIA DI KIOTO ZHANG Al Teatro Lo Spazio

LA FIGLIA DI KIOTO ZHANG Al Teatro Lo Spazio

Scritto e diretto da Massimo Odierna

stampa articolo Scarica pdf

Debutta in prima assoluta dal 3 al 5 maggio al Teatro Lo Spazio, LA FIGLIA DI KIOTO ZHANG, il nuovo spettacolo scritto e diretto da Massimo Odierna, che torna ad indagare le miserie umane e le inquietudini dei nostri giorni con personaggi esasperati e situazioni paradossali.

Thomas è un ragazzo irascibile, ha 35 anni e vive alla giornata conoscendo donne e bevendo fiumi di alcol. Una sera, durante uno dei suoi appuntamenti, vieni avvicinato da Libero, ragazzo fragile ed impaurito, suo ex compagno d’ avventure ai tempi degli scout. Libero implora Thomas di aiutarlo a ritrovare la dolce Noa, una bizzarra ragazza di origine vietnamita della quale si è invaghito ma di cui si sono perse le tracce. Inizialmente Thomas allontanerà Libero ritenendo assurda la richiesta d’ aiuto, successivamente sarà lo stesso Thomas a sfruttare questa vicenda per riconquistare Amèlie, sua ex fidanzata, una ragazza che ama “praticare la gentilezza” empatizzando con i più deboli e vestendosi da super eroina per salvare il mondo. Le vite di questi tre protagonisti convergeranno alla ricerca della giovane ragazza scomparsa, tale impresa scatenerà un effetto domino di eventi stravaganti ed incontri bizzarri, in un vortice umano che oscilla tra nichilismo e casualità, alienazione e tenerezza.

Lo spettacolo ha ricevuto la menzione speciale della giuria all’idea originale al Festival InDivenire 2023.

Spettacoli ore 21; domenica ore 17

Biglietti: 15 euro – ridotto: 12 euro

(bar aperto per aperitivo dalle 19.00)

Teatro Lo Spazio

Via Locri 43, Roma

informazioni e prenotazioni

339 775 9351 / 06 77204149

info@teatrolospazio.it

 

© Riproduzione riservata