Daniele Risa

Amo molto viaggiare e conoscere persone diverse da me

1141
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Incontriamo oggi Daniele Risa, giovane speaker della web radio FinestrAperta. Daniele come sei approdato alla radio e come hai conosciuto questa realtà?

Ho conosciuto Radio FinestrAperta frequentando la Uildm Lazio, una Onlus che si occupa della cura delle persone affette da patologie neuromuscolare e che difende i diritti delle persone disabili in generale.

 

Il progetto FinestrAperta nasce nel 1989 come periodico informativo della Uildm Lazio Onlus ( Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare), con lo scopo di informare e dare voce ai soci e non solo. Qual è stato il percorso che ha portato alla nascita della web radio?

Due anni fa si è voluto trovare un nuovo modo di comunicare oltre al giornale, così si è pensato di creare una radio. Grazie a internet, si può creare una web radio con dei costi non troppo alti. E' stato fatto un corso di conduzione radiofonica alla Uildm Lazio, a cui hanno partecipato vari ragazzi disabili, che poi sono diventati fonici e conduttori delle trasmissioni.

 

La vostra missione restano le inchieste sociali, con un occhio particolare ai temi della disabilità. A tuo avviso c’è ancora molta disinformazione?

Le grandi televisioni, per esempio, parlano molto poco di disabilità, forse perché si cerca di evitare temi considerati spesso tristi o difficili, quindi si punta ad altri temi. Noi cerchiamo di parlare di sociale, ma con un po' di leggerezza, dimostrando che si può parlare di tutto se si trova il modo giusto.

 

FinestrAperta non è solo approfondimento giornalistico. Come web radio c’è spazio anche per la musica, cosa proponete ai vostri ascoltatori?

Abbiamo deciso di trasmettere un 50% di canzoni famose e un 50% di musica sconosciuta, di gruppi emergenti e artisti indipendenti, così da far conoscere al pubblico tanta buona musica che solitamente non si ascolta in radio.

 

Parlaci del tuo programma radiofonico

Collaboro a diversi programmi in particolare a Ai confini del mondo, che parla di viaggi accessibili e culture lontane e vicine. Vado in diretta il venerdì alle 15.30 con Andrea Angelo Vegliante, Mara di Gregorio è invece il nostro fonico. Sono contento che mi sia stata affidata una trasmissione sui viaggi perché amo molto viaggiare e conoscere persone diverse da me. Spero di poter trasmettere questa mia passione proprio tramite Radio FinestrAperta.

 

Quali sono i vostri prossimi obiettivi?

Uscire dal nostro studio e fare trasmissioni con collegamenti esterni in diretta. Ci stiamo attrezzando e speriamo di riuscirci presto.

Daniele i tuoi progetti invece?

Quello di diventare sempre più bravo ed essere più sciolto! Il microfono mi imbarazza ancora un po', ma ogni settimana sono sempre più a mio agio!

Daniele grazie per la tua disponibilità, lasciamo ai nostri lettori il sito web dove ascoltare non solo le dirette ma anche i podcast ed avere tutte le news sulle vostre iniziative!

www.finestraperta.it

www.uildmlazio.org

Sara Grillo 

© Riproduzione riservata

Multimedia