L’eccellenza Della Ceramica Cinese In Mostra A Palazzo Venezia

L’eccellenza Della Ceramica Cinese In Mostra A Palazzo Venezia

Capolavori dell’Antica porcellana Cinese dal Museo di Shanghai.

2454
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Per la prima volta in Italia, grazie ad una mostra realizzata a Palazzo Venezia nell’ambito del Memorandum d’Intesa sul Partenariato per la Promozione del Patrimonio Culturale siglato il 7 ottobre 2010 tra il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo della Repubblica Italiana e la State Administration of Cultural Heritage della Repubblica Popolare Cinese, sarà possibile ammirare le antiche ceramiche cinesi della collezione del Museo di Shanghai, in un inconsueto incontro tra due civiltà millenarie.

Il Museo di Shanghai fu fondato nel 1952 come museo d'arte e conserva numerose opere pittoriche, ceramiche e calligrafiche, in minima parte provenienti dall'estero: una collezione tra i primi posti come importanza in Cina, dietro solo la collezione della Città Proibita, che vanta più di 140.000 oggetti di inestimabile valore, quali ceramiche, bronzi, calligrafie e dipinti.

L’esposizione Capolavori dell’Antica Porcellana Cinese dal Museo di Shanghai offre preziose testimonianze della delicata manifattura cinese prodotta tra il X ed il XIX secolo; 74 inestimabili esemplari che spaziano tra le differenti datazioni e dinastie: dalla varietà e ricchezza delle dinastie Song e Yuan (960 – 1368), alla produzione imperiale delle fornaci di Jingdezhen Ming (1368 – 1644), sino al massimo splendore raggiunto nell’epoca Qing (1644 – 1911).

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Conosciuta come “il Paese della ceramica”, la Cina fu il luogo in cui nacquero e si svilupparono, prima che nel resto del mondo, oggetti in porcellana, una ceramica pregiata, utilizzata per la fattura di utensili comuni, vasi, lampade ad olio, oggetti rituali, statue di divinità, in una ricchezza di tipologie in cui immergersi; una possibilità di conoscere meglio il mondo della Cina e le sue ricchezze, in uno scambio aperto tra le due civiltà, per meglio comprendere la storia del Paese e la sua cultura. Una produzione cospicua che nel tempo ebbe un grandissimo sviluppo anche in Europa.

Decorazioni policrome wucai (cinque colori), finezza nell’invetriatura, pigmenti e tecniche provenienti dall’Occidente come gli smalti falangcai; contrasti di colori tra le porcellane Ming in bianco e blu e quelle delle famille rose; temi tradizionali in Cina con draghi, nuvole, fiori, simboli di una profonda spiritualità ricercata dai letterati antichi, utopia di un ideale fortemente desiderato.

Celadon di Longquan e di Yaozhou, porcellane di Ding, grès con macchie porpora di Jun, preziose ceramiche provenienti da famose fornaci. Esemplari di pregio, in cui ogni prodotto espone il suo carattere artistico e storico in un viaggio, in una sintesi storica dello sviluppo della storia cinese. Tra tutti emergono il vaso in cobalti bianco e blu con peonie proveniente dalle fornaci di Jingdezhen della dinastia Yuan; l’incensiere, frutto di un delicato restauro, a forma di anatra con decorazione policroma sancai delle fornaci Jingdezhen della dinastia Ming; lo splendido vaso con invetriatura rossa “fiore di pesco” taibai. Opere di un artigianato sopraffine, con colori accattivanti, forme delicate, fantasie e simbologie in grado di catturare ed inebriare lo sguardo del visitatore. Una mostra in cui si possono ammirare capolavori, prosperità e varietà delle porcellane cinesi tra il X ed il XIX secolo.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Contenuti multimediali arricchiscono la già ricca proposta espositiva di Palazzo Venezia: negli spazi espositivi è, infatti, possibile approfondire, grazie al video Traditional Techniques of Porcelain Making in Jingdezhen, la storia, la tecnica e le fasi di realizzazione della ceramica cinese passando dalla lavorazione a mano sino alla cottura nei forni.

Ilenia Maria Melis

Capolavori dell’Antica Porcellana Cinese dal Museo di Shanghai: X-XIX secolo

fino al 16 febbraio 2017

Museo Nazionale del Palazzo di Venezia

Via del Plebiscito, 118 - 00186 ROMA

www.capolavoriporcellanacinese.it

www.polomusealelazio.beniculturali.it

© Riproduzione riservata

Multimedia