I Doni Di Neqà

I Doni Di Neqà

Recensione al libro del dott. Rocco Mondello

605
0
stampa articolo Scarica pdf

Rocco Mondello, psicologo e psicoterapeuta con approccio sistemico-relazionale, si occupa principalmente di terapia familiare, individuale e di coppia e propone all’attenzione del pubblico il libro dal titolo “I doni di Neqa” edito da Armando Editore (pp. 48 Euro 8,00). 

Un libro che non può essere considerato letteratura, ma che sfruttando l’impostazione della favola con il suo fine pedagogico, riesce in modo semplice ad affrontare argomenti, come quello del distacco, spesso difficili.

Solo due personaggi abitano il racconto: Neqà e Nilo, il primo il maestro e guida e il discepolo l’altro.

Nilo, dopo un periodo di difficoltà, riprende il viaggio sul fiume verso il mare, lasciando per sempre il suo maestro Neqà. Il suo maestro lo ha guidato e preparato. Gli ha insegnato a credere in se stesso, a non avere paura del mondo e ad affrontarlo con coraggio. Anche se Neqà non sarà più al suo fianco i suoi insegnamenti resteranno con lui ad accompagnarlo nel suo cammino.

Tutto il racconto, è scritto sotto forma di metafora: il mare suggeriste l’immensità della vita, il suo essere mutevole a volte in tempesta, il fiume è il suo scorrere, la canoa e la sua costruzione sono il mezzo con cui la si affronta. 

Pagina dopo pagina il percorso di Nilo entra in simbiosi con quello che il lettore inevitabilmente intraprende, accompagnato dai disegni di Simona D’Antonio. Linee pulite, senza colori solo il tratto semplice della matita sul foglio bianco. I personaggi sono stilizzati ma perfettamente adatti alla semplicità del messaggio e a modo loro contribuiscono alla creazione di un’atmosfera quasi meditativa. 

Il dott. Mondello dedica questo libro alle persone che ha incontrato in terapia per aiutarle nella separazione nella relazione ma a mio avviso la scrittura semplice, diretta e a volte poetica (“L’aurora partorì l’alba e l’alba il mattino.” pag 13) lo rende fruibile a qualsiasi lettore, creando così un percorso fattibile anche da coloro che non necessariamente hanno seguito una terapia. Il consiglio infatti è diretto: amati e affronta il tuo cammino con fiducia.

Un libro molto breve, che l’autore redige senza pretese da scrittore di romanzi, ma con il chiaro scopo di accompagnare ad una nuova e più matura fase della vita. Un’opera molto interessante la cui idea potrebbe essere applicata anche in altri ambiti dove la psicoterapia non arriva, forse per diffidenza, come strumento di auto-aiuto almeno in una fase preliminare. 

Completa l’opera la prefazione di Rossana Dedola, ricercatrice alla Scuola Normale Superiore di Pisa, training analyst e docente presso l’International School of Analytical Psychology di Zurigo. Scrive saggi di critica letteraria, libri e romanzi per ragazzi.

Inoltre per tutti coloro che fossero interessati, sul sito del dott. Mondello www.roccomondello.it si possono trovare altri testi nell'ambito di lavori collettivi.


Su UnfoldingRoma è presente anche l'intervista al dott. Rocco Mondello

Buona lettura Francesca Uroni @FrancescaUR1

© Riproduzione riservata